Ho tradito il mio ragazzo e ora sono disperata. Che cosa posso fare?

Inviata da Merche · 23 ago 2021

Salve dottori,
Ho 19 anni e non sono mai stata fidanzata fino a quando, due mesi fa, ho incontrato il mio attuale ex fidanzato.
Con lui abbiamo deciso di fare un grande passo, seppur in poco tempo perché ce lo siamo sentito.
È nato qualcosa di meraviglioso che purtroppo, per insicurezza e bassa autostima, è già finita.
Nel frattempo ero insieme a lui, non riuscivo a smettere di volere essere corteggiata da altri ragazzi, a cui davo corda, ma senza doppio fine. Volevo essere certa di essere ancora in grado di piacere, alla mia vecchia maniera, senza rispettare l’impegno, lo sforzo e la dedizione che il mio ragazzo, nonostante i suoi problemi, mi dedicava.
Ieri eravamo in albergo, mentre lo accusavo di essersi allontanato da me e di sentirsi con altre persone, mi arriva un messaggio di un social che gli tenevo nascosto, per evitare che mi vietasse di pubblicare foto o che mi spingesse a eliminarmi dai social, siccome, spesso, abbiamo avuto episodi di gelosia e paranoia. Il messaggio era una risposta a un selfie che avevo postato nelle storie che lui non poteva vedere, perché gliele avevo nascoste. Dopo una lunga discussione, mi spinge a voler controllare il mio telefono, ed io alle strette, ho ceduto.
Ha visto i messaggi di avance degli altri ragazzi, alcuni molto spinti, inviti che non ho rifiutato e dopo aver fatto l’amore, mi dice che è tutto finito e che, eventualmente, si farà sentire quando sarà pronto.
Ha perso la fiducia in me e mi ha lasciata, restandoci veramente male.
Fino a ieri non sono riuscita a capire la gravità della situazione, sottovalutandola e ho finito con il ferire una persona che veramente mi amava e che amo.
Vorrei poter riconquistare la sua fiducia, con il tempo, ma non ho intenzione di rinunciare a lui. Sono davvero pentita e non riesco a immaginare una vita in cui non ci sia lui con me.
Cosa posso fare?
Sono disperata, automaticamente vorrei averlo ancora con me, come se non fosse successo niente, ma non è così.
Devo rispettare le sue decisioni e sparire, ma nutro la speranza che possiamo ritornare insieme.
Cosa posso fare dottori? Cosa mi consigliate?
Cordiali saluti,
Mercedes

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18800

psicologi

domande 29950

domande

Risposte 102100

Risposte