Ho sempre malessere perché?? Troppi pensieri negativi??

Inviata da Emma · 5 apr 2021

Salve a tutti... Ho 26,anni ed è già da un anno che con alti e bassi sto male, non sto attraversando sicuramente un bel periodo ed è iniziato tutto con attacchi di panico e un ansia fortissima con crisi di pianto,mi sono fatta aiutare per un breve periodo con dei farmaci e la psicoterapia che ho interrotto per questioni economiche il mio problema principale erano le mie ossessioni e i continui pensieri intrusivi ossia fare male alle persone care, amare o no il mio ragazzo e così via, con la mia psicologa siamo arrivati alla conclusione che è iniziato tutto perché c'era qualcosa che non andava nel mio rapporto quindi abbiamo cercato tutte le soluzioni,diciamo che non vivevo una relazione serena, anzi ero dentro a una relazione tossica ma non riuscivo ad accettarlo, così dopo un bel po' di mesi in cui continuavo a stare male per questa storia ho preso la situazione in mano e ho voluto darci un taglio quindi l'ho mollato perché ho messo me al primo posto.... Ora è da un mesetto che non sto più insieme a lui ma, ho continui dubbi sul fatto che magari posso aver preso questa decisione solo perché stavo male e magari perché sono depressa ecc, ovviamente lui mi scrive e in qualche modo gli amici mi fanno presente del fatto che lui stia male e questo fa stare male anche a me...oltre a questo dubbio si aggiunge anche il mio continuio pensare che da questo mio star male non ne uscirò mai e inoltre si aggiungono la mia paura di impazzire perdere il controllo e tutte le ossessioni che avevo all'inizio... Questo mi genera malessere anche perché io lavoro nella città in cui vivevo con il mio ragazzo perché sono di un altro paese e ovviamente metto in discussione anche se rimanere lì o no.. Anche se devo dire la verità io li sto bene anche perché ho creato il mio giro di amicizie però è come se mi sentissi sola.. (anche se pensandoci a mente serena non è così) e quindi dentro di me penso al fatto di dover ritornare nel mio paese e vivere con la mia famiglia.. non perché non stia bene in quella città ma solo ed esclusivamente perché nel mio paese avrei il supporto della mia famiglia....non so più cosa fare....e come se non riuscissi più a trovare la mia serenità...
scusate per lo sfogo
grazie in anticipo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 APR 2021

Gentile Anna, mi spiace per il suo vissuto.
A volte le decisioni, per quanto necessarie e giuste, necessitano di tempo prima di manifestare i loro effetti positivi sulle nostre vite.
Riferisce di mesi di sofferenza, ma non pone molto l'accento sul fatto che a un certo punto della sua vita ha voluto capire cosa stesse succedendo e ha deciso di cominciare ad agire su di essa. Ha compreso che la relazione che stava vivendo non le dava ciò che lei vorrebbe ricevere da una relazione e ha deciso di interromperla. Nonostante le difficoltà della situazione, è riuscita a costruirsi un gruppo di amicizie in una città non sua: anche questo è un aspetto che rientra tra le sue risorse. Non guardi solo ciò che non va, ponga attenzione anche a ciò che ha fatto e sta facendo, non sottovaluti le sue risorse.
Un caro saluto.

Dott.ssa Elisabeth Bortolotto

Dott.ssa Elisabeth Bortolotto Psicologo a Torino

24 Risposte

43 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18850

psicologi

domande 30050

domande

Risposte 102450

Risposte