ho sempre i denti e la bocca serrati

Inviata da Marco. 7 nov 2017 9 Risposte  · Psicologia risorse umane e lavoro

Mi ritrovo quasi sempre con i denti serrati,giorno o notte. La notte, a volte mi sveglio con la testa sul cuscino piegata all'indietro facendo pressione sul cuscino stesso e con i denti e la bocca chiusi molto stretti. A volte mi causano mal di testa il giorno dopo, non sempre, ma ovviamente mi alzo che non sono ristorato, stanco e scontento. Cosa dovrei fare per correggere questa situazione? Grazie per i consigli,
Marco

Miglior risposta

Buonasera Marco,
mi sembra probabile che lei viva una condizione di stress di una certa entità che le causa o aggrava i sintomi che descrive. Per diminuire lo stress è opportuno consultare uno psicologo psicoterapeuta che possa aiutarla a questo fine, consigliandole le strategie più appropriate o con altri strumenti terapeutici propri della professione.
In questi casi credo sia anche consigliabile una visita da un dentista gnatologo.
Cordiali saluti

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Marco,
per alleviare stati di tensione possono essere utili tecniche di rilassamento che alcuni psicologi conoscono. Tali teniche possono essere insegnate e pertanto riproposte autonomamente dal paziente una volta apprese.
dott.ssa Elisa Bonfanti
Sesto S. Giovanni (MI)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

9 NOV 2017

Logo Dott.ssa Elisa Bonfanti Dott.ssa Elisa Bonfanti

14 Risposte

13 voti positivi

Buonasera sig. Marco
L’Evento cui fa riferimento denota al di la di una eventuale diagnosi di bruxismo uno stato di tensione che si manifesta durante il sonno. Tali episodi sono spesso campanelli d’allarme di qualcosa che non va e, come tali, vanno ascoltati e approfonditi. Il colloquio con uno psicologo può fornirle delle informazioni in piu’ per capire cosa sta realmente accadendo e cio’ per evitare che si lavori sul sintomo - utilizzando magari i “bite” - ma non sulla causa che potrebbe essere da imputare ad altri agenti.
Mi rendo eventualmente disponibile ad approfondire l’argomento presso il mio studio.
Cordialmente dott. Massimo Comella

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

8 NOV 2017

Logo Dott. Massimo Comella Dott. Massimo Comella

7 Risposte

3 voti positivi

Buongiorno Marco,
se escludiamo una possibile forma di bruxismo, per la quale può consultare il suo dentista, i sintomi da lei evidenziati possono essere causati da situazioni stressanti.
Ci sono stati cambiamenti o eventi inattesi che possono aver peggiorato la qualità della sua vita ed essere causa di malessere?
Rimango a sua disposizione
Dott.ssa Vanda Braga

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

8 NOV 2017

Logo Dott.ssa Braga Vanda Dott.ssa Braga Vanda

1274 Risposte

1079 voti positivi

Gentile Marco,
molto probabilmente soffri di bruxismo, condizione per la quale specialmente di notte si ha un digrignamento dei denti con contrattura dei muscoli mandibolari.
Questo problema è da attribuire a cause psicologiche di eccessivo stress psico-emotivo e può comportare danneggiamento delle superfici dei denti oltre a dolori cervicali e cefalea.
Occorre quindi una psicoterapia per eliminare lo stress e imparare tecniche di rilassamento nonchè un controllo dell'odontoiatra per risolvere una eventuale concomitante malocclusione dentaria.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

8 NOV 2017

Logo Dott. Gennaro Fiore Dott. Gennaro Fiore

6235 Risposte

17430 voti positivi

Buongiorno Marco,
Credo che stia attraversando un periodo particolarmente stressante.
Le potrei consigliare un percorso di training autogeno per sciogliere le tensioni, ma prima bisognerebbe comunque una valutazione psicologica. Un saluto.
Dott.ssa Tiziana Montalbano

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

8 NOV 2017

Logo Dott.ssa Tiziana Montalbano Dott.ssa Tiziana Montalbano

18 Risposte

4 voti positivi

Carrissimo Marco ha pensato che potrebbe trattarsi di bruxismo? Le consiglierei un breve percorso di terapia cognitivo-comportamentale. Saluti.
Dott.ss Barbara De Luca

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

8 NOV 2017

Logo Dott.ssa Barbara De Luca Dott.ssa Barbara De Luca

391 Risposte

168 voti positivi

Gentile Marco,
Potrebbe trattarsi di bruxismo, un'abitudine di stringere e serrare i denti in particolare nelle ore notturne in periodi di stress e tensione.
In ogni caso è consigliabile una visita medica per escludere cause diverse.
Se il sintomo persiste in relazione allo stress allora potrebbe essere opportuno effettuare alcuni colloqui psicologici per diminuire la tensione emotiva.
Cordiali saluti
Dott.ssa Donatella Costa

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

7 NOV 2017

Logo Dr.ssa Donatella Costa Dr.ssa Donatella Costa

2334 Risposte

1988 voti positivi

Buonasera Marco,
Prima di tutto le consiglierei di sentire il suo medico di base per certificare che si tratti di bauxismo. Successivamente pensare al bait per il primo periodo, per alleviare la tensione muscolare e nervosa nella zona. Se questo non dovesse essere suffciente può pensare a fare qualche colloquio psicologico per individuare la fonte delle tensione nervosa.
Cordiali saluti
Dott.ssa Ambra Caselli (Brescia)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

7 NOV 2017

Logo Dott.ssa Ambra Caselli Dott.ssa Ambra Caselli

119 Risposte

126 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Come devo comportarmi con questa ragazzina di 14 anni?

4 Risposte, Ultima risposta il 17 Febbraio 2016

Che tipo di problema ho?

1 Risposta, Ultima risposta il 28 Giugno 2017

Sono ancora innamorata di lui ed emotivamente bloccata.

4 Risposte, Ultima risposta il 19 Ottobre 2018

come aiutare mio figlio di 7 anni?

1 Risposta, Ultima risposta il 18 Settembre 2017

Informazioni sul comportamento di mia figlia Chiara: è irrequieta

4 Risposte, Ultima risposta il 14 Gennaio 2014

Siamo fidanzati da mesi ma mai un bacio da innamorato...

2 Risposte, Ultima risposta il 09 Gennaio 2018