Ho sbagliato, ma come faccio a far passare il dolore?

Inviata da Marco · 6 gen 2017 Crisi adolescenziali

Ciao a tutti, vi racconto la mia vicenda.

Una sera in discoteca ho bevuto troppo e ho ballato con un gruppo di ragazze (3). Dopo un po' che balliamo bacio a stampo per pochissimi secondi una di queste ragazze, il tutto dura 2, max 3 secondi e poi la serata continua ma sto solo con i miei amici e non ho più contatti con quelle ragazze. La stessa sera scrivo alla mia ragazza e le dico che ho ballato con delle ragazze per essere sincero.. Si, sincero, ma non riesco a dirle di aver baciato a stampo una ragazza.

Per il resto dei giorni a seguire non ho dato molta importanza alla cosa, non avevo rimorsi o sensi di colpa ma oggi, quando ho incontrato un mio amico in palestra gli ho raccontato anche di cosa è successo in discoteca. Dopo la palestra è iniziato il rimorso e i sensi di colpa sono saliti, vedevo i messaggi della mia amata e dentro di me ero combatutto se confessarmi o no. Ma non posso confessarmi, mi lascerebbe perché ho già fatto casini in passato (non tradimenti) e una volta mi aveva anche lasciato per poi rimetterci insieme tempo dopo. Che cosa devo fare? I sensi di colpa non mi fanno stare bene e non riesco a togliermi questo pensiero fisso. Inoltre quando la mia ragazza mi scrive sto male e i sensi di colpa e l'angoscia aumentano.. Aiutatemi

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 7 GEN 2017

Gentile Marco,
se non puoi confessare alla tua ragazza il tuo errore di aver baciato quelle ragazze, lasciati alle spalle la questione e considerala una cosa che è capitata una sera a causa del troppo alcool bevuto e che è iniziata e finita lí. è chiaro che tu non volevi tradire la tua ragazza, è chiaro che per te la cosa non ha significato niente di importante ed è chiaro che il bacio con le altre è successo perché ti sei fatto trascinare dagli eventi e dall'alcool, ma non avevi cattive intenzioni. Queste motivazioni dovrebbero bastare a mandar via i sensi di colpa. è successo, ma fa parte del passato.
Invece di pensare al passato, pensa al presente e al futuro con la tua ragazza. Inoltre perché non porti anche la tua ragazza a ballare in discoteca con te? Potrebbe essere un'ottima occasione per divertirvi assieme.
Vi auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,

dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta a Padova e Sustinente (MN)

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

725 Risposte

2217 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 GEN 2017

Caro Marco,
il tuo senso di colpa è eccessivo rispetto al piccolo sbaglio commesso , per giunta sotto l'effetto dell'alcol.
Piuttosto dovresti chiederti perchè preferisci divertirti in questo modo, senza la tua ragazza e bevendo alcolici.
Inoltre accenni ad altri "casini" passati che hanno già compromesso la tua credibilità e questo mi sembra più grave anche se a te produce meno sensi di colpa.
Interrogati su questi tuoi comportamenti e se non riesci a trovare le risposte fatti aiutare da uno psicoterapeuta.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7201 Risposte

20463 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26450 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26450

domande

Risposte 92100

Risposte