Ho paura di soffocare mangiando

Inviata da Niji · 15 set 2020

Salve, scrivo perché da dopo il periodo di quarantena, passata tranquillamente con la mia famiglia, ho paura di soffocare mangiando praticamente qualsiasi cosa. Questa paura ha alti e bassi, durante un periodo in cui ho avuto una specie di mal di gola questo problema mi ha portato a veri e propri attacchi d'ansia. Ma anche quando mi sento tranquilla e a mio agio a tavola impiego un tempo infinito a finire una porzione anche molto piccola. Mi sono resa conto che questa paura si amplifica la sera. Cerco comunque di mangiare il più vario possibile ma alcuni cibi proprio non riesco a mandarli giù e il che mi crea anche uno stato di inadeguatezza in quanto io ho sempre amato molto mangiare.
L'unico avvenimento legato al cibo che mi ha spaventata è stato appunto in quarantena quando facendo colazione mi sono quasi soffocata con un pezzo di cibo il che mi haasciata un po' agitata ma non pensavo a tal punto da avere questi problemi.
Inoltre ho sempre avuto timore di ingoiare pastiglie medicinali e a maggior ragione in questo momento non potrei ingoiare niente di più grande della pillola anticoncezionale (che assumo regolarmente).
Con i miei genitori abbiamo già pensato a una visita da uno psicologo. Sarebbe il caso?
Vi ringrazio molto per la risposta
Niji

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 SET 2020

Ciao Niji,
La problematica sembra piuttosto seria dato che sembra che stia modificando le sue normali abitudini di vita, creando un senso di inadeguatezza e amplificando il senso di soffocamento al pensiero di ingoiare qualsiasi cibo.
Le consiglio di non esitare ad intraprendere un percorso di psicoterapia individuale per affrontare questa difficoltà onde riprendere le sue normali attività al più presto.
A presto
Dott.ssa Daniela Calabrese psicoterapeuta Roma e online
A presto

Studio Psicologia Calabrese Psicologo a Roma

73 Risposte

79 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 SET 2020

Buongiorno Niji,
il suo disturbo sembra corrispondere ad una diagnosi di "anginofobia", una difficoltà più frequente di quanto si immagini. L'anginofobia fa parte di quei disturbi d'ansia che condizionano pesantemente il nostro stile di vita. Ho scritto un articolo in merito, se vuole approfondire l'argomento. Sicuramente con l'aiuto di psicoterapeuta (preferibilmente cognitivo- comportamentale) può risolvere il suo problema, lavorando sulle dinamiche intrinseche a questo disturbo e sulle strategie per conoscerlo e gestirlo al meglio.
A presto,
Dott.ssa Taddio

Mind Lab Psicologo a Trofarello

19 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 SET 2020

buongiorno,
Sì, occorre consultare uno psicologo-psicoterapeuta. (lo psicologo non potrebbe fare poi la terapia)
Quello che ci ha descritto è il sintomo. Il terapeuta andrebbe a cercare la causa per poter risolvere.
Dott.ssa Giuliana Gibellini

Dott.ssa Giuliana Gibellini Psicologa - Psicoterapeuta Psicologo a Carpi

211 Risposte

174 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 SET 2020

Buonasera, è assolutamente il caso che facciate una consulenza psicologica
Dott. Masucci A.

Dott. Armando Masucci Psicologo a Avellino

217 Risposte

206 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16800

psicologi

domande 23700

domande

Risposte 85650

Risposte