Ho paura a fare sesso

Inviata da Massimo · 7 ott 2013 Problemi sessuali

Ho un problema di natura sessuale ormai da parecchi anni che è peggiorato arrivando anche nel momento intimo al tremore come da panico. Attualmente sono single e ho paura ad avere un rapporto con una futura donna. Volevo sapere se si può risolvere? Mi fa vivere male.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 10 OTT 2013

Dietro la problematica sessuale sussiste la problematica relazionale sia con gli altri che con se stesso. In Gestalt si parla di interruzione del ciclo di contatto che è necessario "ripristinare".

Dott.ssa Carla Costanzo Psicologo a Bari

4 Risposte

7 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 OTT 2013

Gentile Massimo,
forse, come molto spesso accade, il suo problema ha radici psicologiche, emotive. Se ha già escluso cause mediche e fisiche con l'aiuto del medico di base e di eventuali approfondimenti ad esempio urologici, le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo psicoterapeuta che si occupi di sessuologia clinica in modo da affrontare il problema da ogni possibile prospettiva.
Un cordiale saluto, dott.ssa Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

481 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 OTT 2013

salve Massimo,
l'intimità sessuale è una questione complessa, riguarda la relazione, i confini, le emozioni... tutto questo potrebbe trovare un nome e una spiegazione in un contesto terapeutico per cui le consiglio di provare a contattare un terapeuta, se crede uno specialista in sessuologia ma non è necessario, e provare a vedere cosa viene fuori esplorando un pò più a fondo questa sua difficoltà.
in bocca al lupo

Anonimo-126894 Psicologo a Roma

272 Risposte

164 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 OTT 2013

Egregio signor Massimo,
nella maggior parte dei casi tutte le difficoltà ed i blocchi ricondicibili a meccanismi cognitivi, emozionali e comportamentali sono risolvibili soprattutto se si riesce ad individuarne le cause. Se dall'esordio è passato molto tempo le probabilità di soluzione possono complicarsi, magari allungando i tempi di valutazione o di intervento psicoterapico. L'importante è sempre iniziare prima possibile. Poi ogni situazione diventa un caso a se stante dove l'intervento è sempre personalizzato
dr paolo zucconi, sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale a Udine (Friuli Vnezia Giulia)

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1590 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 OTT 2013

Decisamente si, si può risolvere, ma con l'aiuto di uno psicologo, perchè dietro questo tipo di paure ci sono spesso vissuti profondi di cui bisogna diventare consapevoli per poterli elaborare e liberarsene.

Dott.ssa Chiara Pica - Studio SomaticaMente Psicologo a Grosseto

317 Risposte

393 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 OTT 2013

Gent.mo Massimo, bisognerebbe capire meglio qual è il problema di natura sessuale: fobia, ansia da prestazione, disfunzione erettiva? L'ansia mi pare di capire fa la sua parte. In ogni caso le consiglio di rivolgersi ad un consulente in sessuologia o ad un sessuologo clinico.

Dott.ssa Laricchia Maria Antonietta Psicologo a Trapani

15 Risposte

8 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 OTT 2013

caro utente, non ha specificato quanti anni ha e se è mai riuscito ad avere un rapporto completo. Potrebbe trattarsi di ansia da prestazione, paura di non essere all'altezza, di essere giudicato ecc... Normalmente riesce a relazionarsi, a parlare con le donne oppure è in imbarazzo in qualunque circostanza?

Dott.ssa Cinzia Marzero Psicologa-Psicoterapeuta Psicologo a Moncalieri

147 Risposte

150 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 OTT 2013

Buonasera,
è un problema di natura psicologica o fisiologico o solo psicologico, in quest'ultimo caso sarebbe meglio si rivolga a uno psicologo al più presto se le crea disagio.

Psicologia E Benessere Psicologo a Roma

311 Risposte

229 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 OTT 2013

Buongiorno Massimo
la sua paura deve essere trattata con una psicoterapia ad orientamento psicoanalitico, in modo da andare in profondità e capirne l'origine. ti consiglierei di rivolgerti tempestivamente ad una psicologa perchè tali paure influenzano negativamente i rapporti con l'altro sesso.

cordiali saluti
dott.ssa Manuela Vecera

Dott.ssa Manuela Vecera Psicologo a Torino

131 Risposte

147 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 OTT 2013

Gentile Massimo. Credo di poter dire che il suo problema può essere senz'altro affrontato e magari anche risolto, ma deve potersi far aiutare da una persona che può accompagnarla a conoscere meglio da vicino le sue paure e ciò che la porta a vivere così male una situazione intima così importante in una relazione affettiva.
Si rivolga ad uno psicoterapeuta della sua zona, a mio parere non è necessario che sia specializzato in sessuologia.
Rimango a disposizione se ne avesse bisogno.
dott.ssa Rota, studio Impronte, Bergamo

Studio Di Psicologia Impronte Psicologo a Bergamo

19 Risposte

15 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 OTT 2013

Gentile Massimo,
dovrebbe rivolgersi ad un Collega di persona, sarà lui ad indirizzarla nel migliore dei modi dopo aver fatto una valutazione del caso. Bisogna comprendere se si tratta di ansia da prestazione o altro. Il trattamento psicologico in questi casi è il più indicato.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

774 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Problemi sessuali

Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali

Altre domande su Problemi sessuali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101200

Risposte