Ho la depressione ansiosa

Inviata da Repele nadia. 1 gen 2017 6 Risposte

Buongiorno sono una signora di 44 anni ho una collega di lavoro con un carattere agressivo e io invece di rispondere ho portato parecchia pazienza alla fine la mia testa è andata in tilt ho preso depressione ansiosa vorrei sapere se questa malattia può portare anche dolori al collo e i nervi degli occhi che sembrano che si muovano e alcune volte sento i nervi della testa che è come avessi preso una botta dal male. Cordiali saluti

Argomenti simili

6 Risposte

  • Miglior risposta

    Gentile Nadia,
    certamente i sintomi che lei lamenta possono essere, probabilmente, conseguenza di una costante tensione muscolare dolorosa.
    Si rivolga ad uno psicologo psicoterapeuta, può aiutarla anche a gestire i suoi problemi relazionali sul lavoro.
    Cordiali saluti
    Dott. Claudio Del Muratore, psicologo e psicoterapeuta a Pisa

    Pubblicato il 02 Gennaio 2017

    Logo Dott. Claudio Del Muratore, psicologo e psicoterapeuta

    42 Risposte

    125 Valutazioni positive

Spiega il tuo problema alla nostra comunità di psicologi!

Qual è la tua domanda? Psicologi esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come desideri inviare la tua domanda?
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli esperti della tua zona
    Per selezionare gli esperti gli esperti più adatti
    • 12050 Psicologi a tua disposizione
    • 12650 Domande inviate
    • 60150 Risposte date
    • Salve Nadia, il corpo accusa sempre il colpo delle vicissitudini emotive. Non mi stupirebbe perciò che i suoi dolori e le tensioni muscolari agli occhi siano solo un'altra manifestazione della sua situazione attuale. Certamente uno psicologo potrebbe aiutarla a risolvere i conflitti con la sua collega e sciogliere i nodi nella sua esistenza.

      Dott.ssa Piera Briganti.Servizio di Psicologia Online. Psicologo a distanza

      Pubblicato il 10 Gennaio 2017

      Logo Dott.ssa Piera Briganti

      46 Risposte

      5 Valutazioni positive

    • Buonasera Nadia,

      il nostro corpo risente e memorizza tutto ciò che noi viviamo, se da tempo si trova in una situazione di stress e tensione è facile che il suo malessere si possa riversare sul fisico con tensioni muscolari o altri sintomi. Le coniglio di rivolgersi ad uno psicoterapeuta per poter vivere in modo più positivo la situazione lavorativa.

      Cordialmente
      dr.ssa Ilenia Magnani

      Pubblicato il 02 Gennaio 2017

      Logo Dott.ssa Ilenia Magnani

      11 Risposte

      36 Valutazioni positive

    • Gentile Nadia
      lei sta somatizzando tutta l'ansia e la tensione che vive quotidianamente. Ci sono delle tecniche di rilassamento che potrebbero aiutarla molto ad alleviare le tensioni muscolari ( come il Training Autogeno), ma dovrebbe imparare ad allontanare da sè queste persone, tenerle a distanza (se non fisicamente, almeno mentalmente), invece che assorbire tutte le energie negative che le invia.
      Le consiglio di rivolgersi ad uno psicoterapeuta della sua città.
      Cordialmente

      Dr.ssa Cristina Giacomelli
      Lanciano (CH) - Pescara

      Pubblicato il 02 Gennaio 2017

      Logo D.ssa Cristina Giacomelli

      294 Risposte

      518 Valutazioni positive

    • Gentile Nadia,
      l'ansia e la tensione portano numerosi sintomi fisici, tra cui: dolore muscolare, dolore al petto, mal di testa, capogiri, vertigini, tremori, formicolio alle mani, piedi o occhi, tachicardia, etc.
      Quindi, l'ansia può facilmente portare i muscoli ad uno stato di tensione, con dei conseguenti dolori, ad esempio al collo, come lei riporta. Allo stesso modo, la depressione può comportare dolori alla schiena e ad altre parti del corpo.
      Mente e corpo sono due facce della stessa medaglia e non possono essere scissi: quello che accade al corpo influenza la mente e quello che accade alla mente influenza il corpo.
      Questo in generale. Potrebbe esserle utile, eventualmente, sottoporsi a dei controlli medici per escludere eventuali cause fisiche. Successivamente, se il suo disagio dovesse divenire marcato o perdurare, potrebbe esserle utile rivolgersi ad uno psicologo della sua città per gestire i sintomi di cui parla.

      Un caro saluto
      Dott.ssa Giorgia Salvagno

      Pubblicato il 02 Gennaio 2017

      Logo Dott.ssa Giorgia Salvagno

      119 Risposte

      83 Valutazioni positive

    • Buongiorno, tutte le emozioni hanno un riflesso corporeo, in quanto mente e corpo non sono due entità separate.
      Molti sono i sintomi fisici delle sindromi depressive, quindi si è probabile che questo sia accaduto, ma è anche consigliabile eseguire sempre un controllo medico prima di attribuire una causa psichica ad alcune sintomatologie. Solo in questo modo si potranno affrontare nel migliore dei modi.

      Dott.ssa Simona Rebora
      Genova

      Pubblicato il 02 Gennaio 2017

      Logo Dott.ssa Rebora Simona

      21 Risposte

      9 Valutazioni positive

    Domande simili: Vedi tutte le domande