Ho bisogno di urgente aiuto.

Inviata da Mara R. il 29 gen 2018 Psicologia risorse umane e lavoro

I miei genitori si sono separati nel 2015 e ad ora sono in divorzio, ma questo sta avvenendo in Romania dato che si sono sposati lì. Prima però devono avere delle sedute con una psicologa. Il problema sta nel fatto che mia sorella minore non vuole parlare con lui perché é diciamo rimasta segnata. Lui alzava la voce, alzava le mani, in poche parole trattava meglio il cane che lei, e aveva ed ha problemi di alcoolismo. E mia sorella adesso quando si alza un po' la voce salta all'aria. La psicologa ha detto che è malata mentalmente per avere questo rifiuto del genitore e che si deve fare curare, e ha detto a mia madre che deve obbligarla, perché non può mai essere che il bambino comandi il genitore. La mia prima domanda è: si può obbligare la propria figlia ad andare dallo psicologo? Può una psicologa obbligarti a fare qualcosa? Inoltre, sempre questa "dottoressa" dice delle cose parecchio preoccupanti. Del tipo ha detto a mio padre che se lui dice di no, non possiamo fare nulla. Tipo non voleva che io mi tagliassi i capelli. Il fatto è che lui non ha mai fatto il padre, non sa neanche in che classe sono e non paga neanche gli alimenti, sapete se si può fare qualcosa al riguardo? Tipo delle manovre giuridiche per evitare di sottostare alle sue "regole".
E volevo sapere anche se era possibile fare richiesta per cambiare psicologo o comunque perseguirla penalmente perché lei impone a mia madre cosa fare altrimenti può scrivere che mia madre non sa educarci e la nostra custodia potrebbe passare a nostro padre. Grazie mille.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Mara,
suppongo che la separazione tra i tuoi genitori non sia stata consensuale e che quindi tua madre sia rappresentata da un suo avvocato a cui tocca il compito di far valere le sue ragioni e tutelare sia lei che voi come figlie.
Quanto alla psicologa, non si capisce se è una psicologa d'ufficio che lavora per il tribunale oppure una psicologa privata.
In realtà la psicoterapia non andrebbe prescritta solo a tua sorella ma a tutta la famiglia.
Inoltre, avendo tuo padre problemi di alcolismo e non avendo tua madre (come credo) precedenti penali, non penso che sia sufficiente una relazione sfavorevole della psicologa per ottenere che tuo padre abbia la custodia esclusiva di voi figlie ed è per questo che dovete essere tutelate dal vostro avvocato.
Quanto poi al fatto di obbligare un figlio ad andare dallo psicologo, siccome per avere benefìci da una psicoterapia occorre una buona motivazione che evidentemente in questo caso non c'è, non è una cosa saggia farlo.
Cordiali saluti.
Dr Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6464 Risposte

18112 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Mara,
la situazione che descrivi è molto delicata ed emerge chiaramente una sofferenza forte di tutti i membri della famiglia, che renderebbe necessario un intervento di aiuto a diversi livelli.
In situazioni simili dove presumibilmente è coinvolto un Tribunale, dev'essere il Giudice a dare le indicazioni necessarie, come sembra sia già successo da quanto riferisci. Sarebbe però necessario avere ulteriori elementi, per capire se c'è un Servizio Sociale territoriale che si occupa della vostra situazione e che segua l'evoluzione del vostro percorso, se siamo in ambito di Servizio pubblico oppure privato e quali altri interventi sono eventualmente già stati attivati. Un percorso psicologico può essere davvero di aiuto, sia per adulti che per minorenni, ma ha poco senso se percepito come una costrizione. L'obiettivo in quel caso potrebbe essere in un primo momento costruire un rapporto e un'alleanza positivi tra terapeuta e paziente.
Per altre tue domande, se vuoi, sono disponibile.
Cordialmente
Drs Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

992 Risposte

458 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77200

Risposte