Ho bisogno di capire cosa devo fare

Inviata da Bellina · 19 apr 2021

Buongiorno sono una donna di 37 anni accompagnata da 20 anni con uomo di 44 anni con due figlie di 13 e 10 due ottimi lavori carriera top per tutti e due famiglia agiata insomma non mi manca niente ma da 4 anni a questa parte ho avuto uno sbandamento ho iniziato a risentirmi con il mio ex storico di 20 anni fa per il quale io ero stata molto male eravamo stati due anni insieme poi finita male ma non ci siano mai dimenticati davvero per circa 4 anni ci siamo sentiti tutti i giorni dalla mattina a sera incontrandoci ogni tanto tutti e due non potevano farne a meno la chiamerei relazione non consumata poi per vari motivi vari litigi proviamo ad allontanarci io sto male lui non ce la fa e tutto un fantasticare na lui non fa passi avanti e torniamo sempre a risentirci fino a che io provo a prendere davvero distanze e incontro un ragazzo mi piace però più giovane di 10 anni mi chiede di uscire e io non ci penso neanche e via vado a casa sua dove ci faccio subito sesso lui bello come il sole io mi lascio veramente andare parliamo di cosa cerchiamo ci diciamo che solo per divertimento io gli dico che non mi piacciono gli appiccicosi e lui infatti non di fa sentire lo cerco sempre io ma quando siamo insieme lui amoroso affettuoso ci baciamo ci abbracciamo ci guardiamo sembra di conoscervi da mia vita ci comportiamo da fidanzati poi appena me ne vado nei giorni che non ci vediamo lui non scrive e freddo distaccato breve risponde sempre gentile ma limitato dirtei nei messaggi e io forse vorrei di più ci vediamo più o meno ogni 15/30 giorni.....boh non lo
So sono confusa vorrei un aiuto vorrei capire cosa ho che non va cosa mi è preso perché non riesco a ritornare alla normalità in casa mia il problema è che mi sa che non amo più il mio compagno ma non intendo lasciarlo per il nulla è un ragazzo non può darmi altro ma lo pensò rivivo i nostri momenti e mi faccio tante domande del tipo lo farà per gentilezza di accettare invito gli interesserò?? È solo sesso lo so ma lui quando è con me è delizioso dolce non è solo sesso io rimango lì a coccolarci aiuto!!!!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 APR 2021

Cara Bellina,
sembra nel mezzo di una crisi esistenziale, quella in cui sente che le manca la felicità che deriva dll'essee in sintonia con il suo mondo interiore.
La relazione si regola sui bisogni dell'uno e dell'altro; quando questa danza non è più fluida, spesso ce ne accorgiamo quando abbiamo già trovato un altro ballerino che ci fa danzare ancora.
Ma il ballerino ci propone la propria danza e con lui bisogna trovare l'accordo e così via.
Spesso noi non sappiamo quale danza ci piaccia davvero; possiamo provare tanti ballerini e tanti tipi di danza.
Ritengo però che se ci ascoltassimo forse riusciremmo a scoprire che in realtà ci è più utile capire cosa ci piace davvero della danza.
Fuori di metafora, le può essere utile scoprire come si sono evoluti i suoi bisogni.
Quattro anni fa è stato il momento in cui lei ha già cercato di trovare una soluzione al suo disagio relazionale e da allora mi sembra che stia tentando di trovare altre soluzioni.
Ma solo scoprendo quali sono i suoi desideri e bisogni potà trovare il modo per essere serena, in quanto consapevole di quelle parti di lei che sembrano farsi sentire, ma sono poco ascoltate.
Un augurio
Giordana Milani

Dott.ssa Milani Giordana Psicologo a Biella

195 Risposte

69 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 APR 2021

Gentile signora,
penso che lei abbia ragione quando ipotizza che il suo sbandamento può essere nato dalla perdita di interesse passionale per il suo compagno.
E' comprensibile poi che al complicato e pesante rapporto con l'ex di 20 anni fa preferisca la leggerezza e l'entusiasmo del ragazzo più giovane di lei.
Quanto alla domanda se con quest'ultimo è o non è soltanto sesso, è immaginabile che in un rapporto tranquillo e non appesantito da problemi possono coesistere momenti di affettività e di sessualità relativamente al contesto e alla situazione.
Ad ogni modo, per essere aiutata ad uscire dalla confusione può giovarsi di un supporto psicologico.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7540 Risposte

21082 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 APR 2021

Carissima, io credo che il punto sia la ricerca di una Sua definizione, di un Suo equilibrio individuale e relazionale. Le consiglierei un percorso psicologico che possa farLe comprendere il Suo funzionamento interno e come questo condizioni le Sue scelte, per modificare, attraverso il lavoro su di sé, ciò che non La porta alla Sua realizzazione, personale e relazionale.
Buona fortuna.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1615 Risposte

873 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 APR 2021

Gentile Bellina,
comprendo i suoi timori. Le cose in gioco sono molte e aver paura di affrontare tutto destabilizza. Purtroppo non è semplice rispondere alla sua domanda. L'unica cosa che mi verrebbe da dirle sarebbe quella di consigliarle di cominciare un percorso psicologico affinché possa metter chiarezza ai suoi timori, bisogni e tutto il resto. Non può pensare di affrontare tutto insieme e velocemente, c'è bisogno di fare un passetto alla volta e con i suoi tempi.
Un caro saluto.

Dott.ssa Elisabeth Bortolotto

Dott.ssa Elisabeth Bortolotto Psicologo a Torino

24 Risposte

43 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18850

psicologi

domande 30050

domande

Risposte 102400

Risposte