Ho 20 anni e ho problemi con l'università

Inviata da Francesca · 23 giu 2020 Orientamento scolastico

Salve, ho 20 anni e frequento il primo anno di Architettura. Sono sempre stata brava con lo studio, a scuola ero tra i più bravi e non ho mai avuto problemi. Il mio percorso universitario è iniziato con la facoltà di lingue che ho deciso di abbandonare dopo il primo anno per iscrivermi ad Architettura. Sono felice per la scelta universitaria che ho fatto, ma soprattutto in questo secondo semestre ho riscontrato diverse difficoltà. Ho studiato ogni giorno in questi mesi (anche nei giorni festivi), spesso restavo fino a notte fonda per completare un lavoro da consegnare o per riguardare una lezione, eppure fino ad ora non ho superato nessun esame. Sicuramente sono molto ansiosa e tendo a paragonarmi agli altri (e questo non fa che aumentare la mia insicurezza), penso che questo atteggiamento sia controproducente, ma non so come affrontare questa situazione dato che ho sempre dato il massimo. Ho paura di non riuscire a superare tutti gli esami che voglio affrontare in questa sessione e a Settembre. Come posso fare per fare in modo che tutto il lavoro che ho fatto e i sacrifici che farò non siano del tutto inutili? Come posso migliorare?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 29 GIU 2020

Buongiorno Francesca, ci sono due aspetti intrecciati: Da un lato qualcosa che La mette in scacco relativamente al valore personale e alla
Capacità (Lei si dice insicura, cerca confronti) e dall'altro un modo non ottimale di affrontare lo studio, che risulta controproducente. L'uno rinforza l'Altro e così si mantiene il problema, che diviene sempre più pressante man mano Lei non passa esami e sale l'ansia. Naturalmente l'ansia è quella del futuro: "non si laureerà e avrà fatto sacrifici inutili". Quale sia il significato del progetto "laurea" e quale paura si celi dietro il non raggiungerlo va indagato, così come i modi di mantenersi nel mondo e con l'Altro, per comprendere il senso della Sia difficoltà e cosa La mette in scacco al punto da bloccarLa. Va indagata la storia di vita. Lei è sempre stata brava, poi cambia facoltà e accade qualcosa: non supera più gli esami e non ha armi perché le ha già usate tutte, si genera una paura e un senso di insicurezza che chiudono la porta del futuro. Ci sono significati che non si appalesano completamente che vanno compresi e declinati entro la Sua situazione, e per farlo serve un colloquio. Valuti di rivolgersi a un professionista con cui stabilire un progetto di miglioramento. L'impasse è risolvibile nel momento in cui comprende cosa lo genera. A disposizione, cordialità. DP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

878 Risposte

895 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 GIU 2020

Cara Francesca,
dal tuo racconto emerge la tua grande determinazione nel voler dare il meglio di te. Ma la paura di non riuscire o la paura del confronto con gli altri spesso ti paralizzano. L'unico modo per far sì che il lavoro finora svolto non vada perduto è mettersi in gioco, provare, sperimentare. Di fronte alla paura noi abbiamo solo due possibilità: evitare ciò di cui abbiamo paura, quindi scappare, oppure affrontare la situazione. La soluzione vincente è sempre la seconda, provare: se scappiamo non ci mettiamo mai nelle condizioni di poter riuscire. Se invece proviamo, è vero che correremmo il rischio di cadere ma avremmo anche la possibilità di riuscire. Quindi cara Francesca, credo che sia utile per te iniziare un percorso con uno specialista che ti permetta di rafforzare la tua autostima e che ti guidi ad affrontare in modo costruttivo le tue paure e ansie.
Rimango a disposizione nel caso avessi bisogno.
Un caro saluto.
Dott.ssa Simona Daledo

Dr. ssa Simona Daledo Psicologo a Pavia

88 Risposte

62 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Altre domande su Orientamento scolastico

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24200

domande

Risposte 86950

Risposte