Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Ha paura davvero?

Inviata da Chiara il 21 nov 2018 Terapia di coppia

Buonasera, vi racconto in breve la situazione. Incontro un ragazzo, c’è subito un forte feeling mentale, un bacio ed una notte di messaggi dove lui si apre raccontando le sue paure dopodiché silenzio. Ci rivediamo, i discorsi diventano ancora più profondi, dichiara il suo interesse ma anche la sua paura di legarsi. C’è un altro bacio, questa volta pieno di trasporto. Dormiamo insieme, abbracciati senza fare sesso. Sensazioni forti. Lui sparisce di nuovo, non risponde al telefono ma è sempre attivo sui social con mi piace e visualizzazioni. Non so cosa fare o cosa pensare... perché ho provato sensazioni forti e non riesco a levarle dalla testa... Grazie per l’attenzione

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Chiara, sono anch'io dello stesso avviso. Tenga anche conto (posso sbagliarmi) che questo ragazzo potrebbe avere una personalità insicura, o comunque essere non troppo affidabile. Ne tenga conto per evitare di soffrire, in seguito, senza motivo. Senza con questo chiudere la comunicazione.
Cordialmente
Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

876 Risposte

358 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Vivere sensazioni forti e intense in poco tempo è spesso un campanello d'allarme per quello che verrà dopo. Ci si sente subito complici e improvvisamente sconosciuti. Non sapendo perché ci si ritrova abbandonati senza un chiarimento, senza una parola e questo diventa il punto nevralgico intorno al quale si strutturano domande che non avranno risposte, ossessioni (controllare il telefono), pensieri fissi e ricorrenti, inquietudini. Non so se il ragazzo in questione ha paura di coinvolgersi in una relazione seria o è altro. Quello che però le posso dire che già il non rispondere ai messaggi o "orbitare" solo in rete è un messaggio che le sta mandando: "io non sono in grado di essere fisicamente presente in questa relazione ma ci gravito solamente intorno, non vivendola a pieno".
Da qui provi a capire cosa vuole fare lei, se aspettare i tempi di lui o provare a prendere una decisione diversa. Un percorso psicologico può aiutarla a superare lo stallo.

Dott.ssa Elisa Mogavero Psicologo a Salerno

2 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Chiara,
probabilmente questo ragazzo ha paura di legarsi a lei, di conseguenza si avvicina nella relazione e allo stesso tempo la teme. Provi a concedere un po’ di tempo senza fare pressioni altrimenti rischia di allontarlo maggiormente. Se è vero amore tornerà da lei!
Cari saluti
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2500 Risposte

2096 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15850

psicologi

domande 20200

domande

Risposte 80000

Risposte