genitori iperprotettivi

Inviata da Marzia Marchetta · 4 mag 2018 Psicologia sociale e legale

I miei genitori non sopportano che io stia frequentando un ragazzo che secondo loro non fa assolutamente per me (quando io con lui mi trovo benissimo) e adesso mi hanno costretta a tornare nella mia casa natía per un mese e mezzo fino a quando non sostengo gli esami. Ovviamente questa situazione sta logorando la mia relazione e io non voglio perdere quest'altra persona.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 MAG 2018

Gentile Marzia,
partendo dal presupposto che i tuoi genitori tengono a te ed hanno dei motivi per opporsi a questa tua relazione, sarebbe una buona cosa se tu riuscissi ad avere un dialogo tranquillo con loro cercando di ascoltare e valutare le loro ragioni per poterle poi mettere in critica se hai degli argomenti convincenti.
In ogni caso, qualora fosse possibile, un sostegno psicologico gioverebbe alla tua crescita personale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7126 Risposte

20286 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 MAG 2018

Salve Marzia,
leggendo la sua domanda mi arriva la frustrazione del sentirsi combattuta tra la voglia di vivere le proprie esperienze e il desiderio di essere accettata e capita dai suoi genitori. A loro volta, immagino, che anche loro vorrebbero poter condividere con Lei i suoi vissuti, allo stesso tempo, hanno paura di "perdere" la loro figlia e sentono il bisogno di proteggerla. Crescere è anche correre il rischio di deludere i propri genitori: provi a confrontarsi con i suoi genitori, cercando di comprendere i loro timori e spiegando le sue scelte. In Bocca al lupo!

Dott.ssa Valentina Marocco Psicologo a Terracina

2 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 MAG 2018

Gentile Marzia,
lei non specifica la sua età, ma immagino sia una ragazza giovane. Questo aspetto può in parte spiegare l'atteggiamento protettivo dei suoi genitori, che forse, a torto o a ragione, vogliono evitare una sua possibile sofferenza.
E' altrettanto vero, che se i sentimenti per questo ragazzo sono profondi e ricambiati, la relazione verrà mantenuta, nonostante la distanza e le difficoltà che possono insorgere.
Un caro saluto
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1360 Risposte

1232 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 MAG 2018

Gentile Marzia,
i genitori desiderano il meglio per i propri figli, probabilmente desiderano proteggerla. I punti di vista possono essere diversi così come le motivazioni di ciascuno di noi.
In ogni caso, se lei tiene molto a questo ragazzo sia determinata e porti avanti la propria scelta.
Il tempo dimostrerà se questa relazione è il meglio per lei.
Cari saluti
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2755 Risposte

2238 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 MAG 2018

Salve Marzia,
Si è duro che a volte i genitori non ci appoggino nelle nostre scelte ma anche questo significa crescere. Come diceva un grande psicoanalista crescere è un atto aggressivo; forza e coraggio credi in te stessa e difendi le tue scelte.

Psicologia E Benessere Psicologo a Roma

311 Risposte

216 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Altre domande su Psicologia sociale e legale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte