Gelosia per la sua famiglia

Inviata da Noe009 · 1 giu 2020 Gelosia

Buonasera mi chiamo Noemi e ho 25 anni. Vivo una relazione di 10 anni, di cui 5 a distanza.
Negli ultimi 2/3 anni di relazione ho iniziato a provare una gelosia esagerata nei confronti della sua famiglia, in particolare di sua sorella.
Premetto che con sua sorella abbiamo un rapporto cordiale, ci sentiamo per messaggi raramente.
Il problema si presenta quando lui torna a casa, io ho come la sensazione che tutte le attenzioni vengano rivolte alla sorella e alla madre. I nostri impegni vengono sempre dopo i loro. Ad esempio se io e il mio ragazzo ci organizziamo per fare una passeggiata, dobbiamo prima accompagnare la sorella da qualche parte e stare ai suoi orari perché lei non guida. Stessa cosa per la madre.
Altri elementi che mi fanno ingelosire sono il loro modo di esprimersi affetto e condivisione di momenti intimi. Mi spiego, hanno l’abitudine di baciarsi sulle labbra ogni volta che si salutano, io dopo subisco una sorta di blocco nei suoi confronti se vedo che lui bacia la sorella o i genitori sulle labbra io non riesco più ad avvicinarmi a lui. Anche in intimità E questo Si protrae per giorni (dato che lui sta a casa per 1/2 settimane, il tempo qualitativamente positivo tra noi è ridotto).
Inoltre, sia il mio ragazzo che sua sorella non hanno vergogna a girare nudi per casa o a camabiarsi in salotto di fronte a tutta la famiglia, me compresa. Questo mi provoca non poco imbarazzo, ma oltretutto mi sento come se lui stesse condividendo la sua nudità con la sua famiglia e non diventa più un “privilegio” mio e suo.
Capisco che è una gelosia esagerata e poco sana dato che stiamo parlando della sorella e della sua famiglia quindi non c’è un sentimento malizioso, ma la vivo veramente male. Quando so che tornerà a casa inizio a vivere il periodo precedente al suo ritorno e alla sua permanenza con molta ansia che lui possa mettere in atto tali comportamenti.
La situazione è diversa, invece, quando stiamo insieme ma non nella nostra città. In questo caso la sorella non si fa sentire mai, ma sua madre lo chiama ogni ora, vuole il buongiorno e la buonanotte, vuole sapere sempre cosa facciamo e tutti i nostri spostamenti e lui interrompe QUALUNQUE nostro impegno per chiamarla.
Non sopporto più questa situazione, a volte ho pensato addirittura di chiudere la nostra relazione. Cosa devo fare? Ho bisogno di aiuto.

Noemi

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Gelosia

Vedere più psicologi specializzati in Gelosia

Altre domande su Gelosia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18200

psicologi

domande 28400

domande

Risposte 97500

Risposte