Gelosia - Bassa autostima - Crisi interiori

Inviata da Rosy. 12 apr 2019 2 Risposte  · Autostima

Salve a tutti, Vi scrivo in merito a un problema che sto riscontrando ogni volta che ho una relazione con una persona e che mi impedisce di vivermi le relazioni serenamente. Ho 22 anni e sto con un ragazzo da quasi un anno ma con lui mi trovo benissimo e a volte immagino già "progetti di vita futuri", nonostante sia abbastanza prematuro. Tra di noi le cose sono sempre andate benissimo, le poche volte che abbiamo discusso è stato per episodi minimi o incomprensioni, ma siamo sempre riusciti a risolvere tutto. Sono la prima ragazza a cui lui dice di essersi legato veramente, e mi ripete sempre quanto ci tenga a me. Purtroppo, sono una persona molto gelosa. Già nella precedente relazione, durata 2 anni ma non finita per questo motivo, lo ero molto, e in svariate situazioni avevamo litigato a causa di mie paturnie o attacchi di gelosia verso sue amiche. In questa relazione sto cercando di trattenermi, ho sempre evitato di fare troppe domande inquisitorie/fare scenate perchè so quanto una gelosia così patologica possa rovinare la relazione, ma soffro tantissimo, non lo nego. Lui a volte va via per lavoro e magari si fa sentire meno del solito e io passo le giornate in paranoia costante a immaginarmi le peggiori situazioni immaginabili. In qualsiasi contesto, devo sempre trovare una persona che ci voglia provare con lui, con il risultato che anche in gruppo spesso ho questo stato d'animo di ansia, vigilanza estrema e preoccupazione che non mi permette di godermi mai nulla. Sinceramente non penso dipenda dalla persona: penso sia un atteggiamento che dopo un po' assumo con chiunque, e anzi, sono una persona che al tempo stessa desidera i propri spazi e non sta mai addosso, per cui se avessi qualcuno di più presente probabilmente mi romperei subito. Però non riesco davvero a trovare un equilibrio: ogni volta che i messaggi sono più freddi ci sto male, mi sono fatta dei pianti assurdi e senza senso alcune serate solo perché lui era a cena con colleghi all'estero e non mi rispondeva, e sono sempre preoccupata che possa lasciarmi, scrivere ad altre o stufarsi di me che a volte oscuro tutto ciò che devo fare, le mie priorità e mi crogiolo in questi pensieri negativi che mi buttano sempre più giù. Mi rendo conto di questa sorta di follia (ho anche momenti di sanità mentale lo giuro) ma non riesco a vincerla. So che tutto parte da una mia insicurezza, ho provato con tecniche di rilassamento, ho provato con tecniche per rafforzare l'autostima, perchè comunque sono una tipa affabile, dolce, so come tenermi un uomo generalmente.. Ma la mia interiorità, perchè di questo esenzialmente si tratta, distrugge sempre tutto ciò che ho di bello, portandomi a crisi e scene che so che sono patetiche e mi porteranno solo male nella vita. Aspetto consigli. Grazie!

crisi

Miglior risposta

Buongiorno Rosy, la questione è la tua. Sarebbe importante capire da cosa nascono queste insicurezze che poi si trasformano nelle modalità comportamentali che hai descritto. Cosa fai nella vita? Studi, lavori, interessi, sono aspetti importanti su cui è bene concentrarsi.
hai parlato di tecniche di rilassamento ( servono nella gestione dll'ansia) e tecniche per rafforzare l'autostima, credo che dovresti intraprendere un lavoro più approfondito.

Resto a disposizione.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Rosy, mi spiace essere duro. Ma lei stessa riconosce di avere dei punti critici nella sua personalità. Non è sufficiente quindi provare questa o quella tecnica. Se lei vuole veramente stare meglio, deve lavorare sulla propria personalità con l'aiuto di una psicoterapia seria e impegnata. Pensare di risolvere le cose con qualche consiglio significa non aver raggiunto una consapevolezze dei propri problemi. Cordialmente
dr. Leopoldo Tacchini

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

15 APR 2019

Logo Dott. Leopoldo Tacchini Dott. Leopoldo Tacchini

693 Risposte

289 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Gelosia e bassa autostima sono collegate?

8 Risposte, Ultima risposta il 06 Novembre 2016

Gelosia, bassa autostima, e non volerle affrontare

1 Risposta, Ultima risposta il 17 Agosto 2017

gelosia retroattiva e bassa autostima

4 Risposte, Ultima risposta il 26 Giugno 2016

Problemi relazionali e di bassa autostima e insicurezza

4 Risposte, Ultima risposta il 20 Dicembre 2016

Bassa autostima

11 Risposte, Ultima risposta il 03 Ottobre 2017

Bassa autostima cronica?

1 Risposta, Ultima risposta il 01 Febbraio 2018

Scarsa autostima e gelosia in una relazione?

5 Risposte, Ultima risposta il 19 Aprile 2019

Blocco interiore che mi impedisce di essere felice

3 Risposte, Ultima risposta il 21 Aprile 2019

Gelosia eccessiva o gelosia fondata su motivi validi?

6 Risposte, Ultima risposta il 14 Gennaio 2014

Gelosia infondata

3 Risposte, Ultima risposta il 06 Ottobre 2018