Forse mia figlia di 16 anni ha un dsa

Inviata da Franco · 27 apr 2016 Discalculia

Salve!
Sono il padre di Ginevra, 16 anni, frequenta il primo anno del liceo Classico, in quanto lo scorso anno è stata bocciata.
Mia figlia è sempre stata molto ansiosa, riservata e ha sempre presentato problemi a scuola, forse per questo è molto sensibile al giudizio degli altri.
Ho deciso di farle fare una valutazione neuropsicologica e degli apprendimenti scolastici, la terapista che l'ha eseguita mi ha detto che non si tratta di DSA ma di semplice ansia da prestazione.
Io sono un'insegnante, e per vari aggiornamenti sono entrato un po a capofitto anch'io nel mondo dei DSA e dei test per la valutazione, e i test che sono stati somministrati a mia figlia non mi sembrino rispecchiare la sua età cronologica, in quanto le sono state somministrate le prove MT III media finale, le quali dovrebbero corrispondere all'età di 13-14 anni. In realtà mia figlia ha 16 anni, anche se ancora frequenta il primo anno di Liceo, vista l'età non avrebbero dovuto somministrarle le prove di lettura MT 16-19, anche se non corrisponde alla classe frequentata?
Ringrazio chiunque mi rispondi

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 APR 2016

Caro Franco
probabilmente abbiamo compreso da chi ha preso sua figlia! (mi scusi la battuta non vuole essere irrispettosa!) Volevo solo dirle che anche lei mi sembra un pochino tanto ansioso.
In questa situazione è come entrato in un "loop" dove si mischiano la preoccupazione per sua figlia e una sorta di "deformazione professionale" visto che anche lei si occupa di questi test ecc.
Ora però la invito a tornare su una posizione di calma e di rilassatezza.
Accetti che sua figlia è un poco indietro e che ha quest'ansia da prestazione, magari unita a timidezza.
Non complichi ulteriormente il problema e non trasmetta alla ragazza altra ansia.
Trasmetta piuttosto alla ragazza fiducia e serenità, sostenendola in quello che deve fare e mostrandole i suoi lati "forti".
Può essere che un aiuto terapeutico sia necessario per la ragazza , ma sempre come un aiutarla a sbocciare!
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7044 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 APR 2016

Gentile Franco,
effettivamente il test MT 16 - 19 è quello che si somministra agli studenti di scuola secondaria di secondo grado per la diagnosi di dislessia e disortografia in adolescenza.
E' presumibile che la psicologa a cui si è rivolto abbia somministrato anche altri test per la valutazione dell'intelligenza e delle funzioni cognitive per poter concludere che non vi sono problemi se non di ansia da prestazione.
Penso che lei non dovrebbe farsi condizionare dal suo lavoro di insegnante e dovrebbe fidarsi di quanto le è stato detto.
Pertanto è forse più opportuno che lei indirizzi sua figlia ad un percorso di psicoterapia che le faccia superare le sue ansie migliorando l'autostima e contemporaneamente il rendimento scolastico..
E' anche utile che lei rimanga disponibile a partecipare ad eventuali sedute familiari qualora fosse necessario.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7134 Risposte

20297 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 APR 2016

Buongiorno,
la diagnosi DSA è molto complessa e conta di due livelli, uno categoriale (quale è il problema), l altro funzionale (come si manifesta). Per far ciò la valutazione si compone non solo di batterie di test ma anche di un'attenta osservazione da parte del professionista.
Il test che lei indica (MT III) non può essere stato l'unico somministrato a sua figlia , infatti per fare diagnosi DSA bisogna eseguire tutti i test indicati dalla Consensus Conference.
Penso che dovrebbe informarsi su cosa le è stato somministrato poi se nutre dei dubbi sulla valutazione, le consiglio di farla ripetere presso un altro centro o azienda ospedaliera.
Saluti
D.ssa Benedetti Sara

Dott.ssa Sara Benedetti Psicologo a Provaglio d'Iseo

12 Risposte

19 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 APR 2016

Buongiorno Franco,
Ci racconta che ha fatto dei test somministrati da una specialista del settore. Riconosce lei per primo che sua figlia sia molto ansiosa e che, per questo, i risultati scolastici non sono mai stati soddisfacenti. La stessa terapeuta le ha detto che ha riscontrato molta ansia. Forse più che chiedersi se i test somministrati fossero giusti, dovrebbe comprendere come aiutare sua figlia a superare questa difficoltà, e trovare il modo più congruo per farle sentire il suo sostegno. Potrebbe chiedere, alla stessa terapeuta che ha somministrato i test, di aiutarla a capire come sostenere sua figlia e agevolarla. Una terapia per la ragazza potrebbe facilitarla fornendole un posto tutto suo. Lei potrebbe chiedere un sostegno alla genitorialità. Rimango a disposizione per qualsiasi chiarimento e aiuto. Un caro saluto, Dott.ssa Valeria Bugatti.

Dott.ssa Valeria Bugatti Psicologo a Roma

105 Risposte

47 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Discalculia

Vedere più psicologi specializzati in Discalculia

Altre domande su Discalculia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24800

domande

Risposte 88400

Risposte