Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

fobia piccioni invalidante

Inviata da mariapia il 6 apr 2018 Fobie

Gentili dottori,
da quando ero ragazzina, soffro della fobia per i piccioni. Ora ho 52 anni e soprattutto ultimamente si è fatta più importante. E' diventata una fissa. Al mattino ovviamente esco per andare al lavoro e mi guardo attorno per vedere di evitarli con stupide corsette. Se invece me li trovo all'improvviso intorno, arrivo al punto di tirare un urlo, mentre mi chino per paura che mi volino addosso. In casa apro le finestre, ma ci sto attenta perchè ...potrebbero volarmi in casa. Insomma abitando in una grande città e essendo tali volatili ovunque, per me è diventato un incubo. Al punto che il pomeriggio, una volta rientrata dal lavoro, se posso evito di uscire. La cosa mi infastidisce parecchio e mi rattrista notevolmente. Ma è più forte di me. Evito di entrare in un certo supermercato o lo faccio di corsa perchè sono tutti appollaiati all'ingresso. Quest'inverno invece, che faceva buio presto, uscivo volentieri, proprio perchè non correvo nessun rischio. Insomma, mi rendo conto che questa fobia mi sta rovinando la vita nel quotidiano. Mi impedisce di girare serena per le vie, mi fa rinunciare ad andare a trovare un amica perchè lavora in un bar nel parco, non posso sedermi tranquilla ai giardinetti sulle panchine e via dicendo. E più sono tesa per motivi normali personali e più si intensifica la paura per questi animali. Adoro la natura e tutti gli altri animali, compresi topini e non avrei ribrezzo neanche per uno scarafaggio, ma per i piccioni è pazzesco. Non parliamo di quelli malati, mi viene la pelle d'oca.
Non mi fanno solo ribrezzo, ma ho paura che mi volino addosso. (in passato ho fatto anche degli incubi).
Si può guarire?? Non credo affrontandoli o costringendomi a stare ferma in mezzo a una nuvola di piccioni svolazzanti perchè griderei come una pazza e poi mi metterei a correre piangendo.
Quale problema nasconde?
Vi ringrazio per l'attenzione.
Cordiali saluti.
Stefania.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile utente,
come forse già sa, le fobie sono paure irrazionali ed in quanto tali non rappresentano un vero pericolo per le persone che ne sono affette.
Tuttavia, fino a quando lei eviterà di avvicinarsi ai piccioni come ha sempre fatto finora a partire da quando era ragazzina, non farà altro che rafforzare questa fobia.
Se davvero vuole guarire deve decidersi ad intraprendere un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6726 Risposte

18820 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Stefania...la tua sembra essere una semplice fobia, cioe' un timore esagerato verso una singola cosa. Dato che il problema ti danneggia notevolmente, ti consiglio una psicoterapia cognitivo comportamentale, l'unica attualmente efficace in questi casi.

Anonimo-157342 Psicologo a Montebelluna

554 Risposte

389 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Mariapia,
le fobie rientrano nei disturbi d'ansia e la terapia di elezione è quella ad orientamento cognitivo comportamentale.
L' esposizione graduale allo stimolo è una parte importante del trattamento, ma prima si prepara il paziente in seduta lavorando sulle determinanti cognitive del disturbo e sulla modalità di gestione delle emozioni negative.
La invito pertanto a considerare di avviare tale percorso, peraltro di durata generalmente breve per fobie specifiche (mediamente 10-15 colloqui).
Cordialmente
Dott.ssa Barbara Trevisan
Psicologa Psicoterapeuta

Dott.ssa Trevisan Barbara Psicologo a Rovigo

134 Risposte

105 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Si si può guarire è anche rapidamente senza andare alla ricerca di chissà quale ipotetico problema nascosto. Dove vive ?

Dott.Carlo Paradisi Miconi Psicologo a Roma

79 Risposte

38 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Stefania, colgo il suo disagio a causa della fobia specificata. Credo sia necessario per lei affrontare un percorso di psicoterapia che le consenta non solo di risolvere il sintomo (cioè la paura dei volatili) ma anche di coglierne il significato retrostante, al fine di avviare un processo di guarigione completo. Cordialmente Dottoressa Nadia Carbone

Dott.ssa Nadia Carbone Psicologo a Reggio Calabria

51 Risposte

21 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Mariapia, una fobia ě spesso sintomo di un qualcosa che facciamo fatica a comprendere, di un disagio o un agente stressante, spesso passato, che ci "mette in allarme", e il nostro sistema trova il modo di esprimere questo disagio tramite la fobia stessa. Non posso dirle ovviamente cosa nasconde dalle sue poche righe, perché andrebbe concettualizzato il tutto insieme a lei in maniera precisa. La psicoterapia puó aiutarla a fare luce e fronteggiare il suo disagio, deve solo volerlo. In bocca al lupo, dott.ssa Daniela Cannistrâ.

Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Seregno

580 Risposte

232 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Fobie

Vedere più psicologi specializzati in Fobie

Altre domande su Fobie

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15850

psicologi

domande 20200

domande

Risposte 80000

Risposte