Fino a quale età si può fare la psicoterapia?

Inviata da ITALO · 30 lug 2014 Orientamento professionale

Ho sentito alcune voci riguardo all'eta' del paziente, una mia conoscente, con seri disturbi psicologici, era stata ricoverata in pschiatria,ma i medici le hanno prescritto solo farmaci perche' secondo loro troppo anziana (56 anni) per psicoterapia.
Io sono un 60enne non con patologie serie, almeno penso, ma con il desiderio di far luce su me stesso e cercare di capire il perche' del mio modo di vivere attuale e passato.
Confesso che mi vergogno un po' di essere psicoanalizzato specie da persone piu' giovani di me.
saluti
Franco
ps: sono quello che vive da solo e che a volte ha stati d'ansia

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 31 LUG 2014

Gentile Franco,
Fino a qualche anno fa si riteneva che la personalità non potesse modificarsi dopo una certa età e che non avesse la forza necessaria per cambiare.
Ora si sa che ... non è mai troppo tardi. Sono stati anche pubblicati libro specialistici proprio su questo argomento.
Gli obiettivi sono vari: conoscenza di sè, supervisione ai rapporti intergenerazionali, adattamento al post-pensionamento, sostegno al lutto.
Rioguardo all'età del terapeuta, ricordi che gli psicoterapeuti liberi professionisti lavorano fin in là con gli anni quando amano il loro lavoro. Lo stesso Cesare Musatti esercitò fin oltre gli 80 e i pazienti facevano la fila!
Saluti cari.
Dott. Brunialti, Psicologa Europea-Psicoterapeuta

Dr.Brunialti, psicoterapeuta, sessuologa, psicologa europea Psicologo a Rovereto

214 Risposte

731 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2015

Gentile Franco,
non ci sono limiti di età per la psicoterapia anche perchè sono previste aree di intervento proprio per gli anziani ( pensionamento, lutti, disabilità etc.).
E' auspicabile però che siano soprattutto i giovani ad avvalersi di questa importante risorsa per potersene giovare nella loro lunga aspettativa di vita e contemporaneamente interrompere quella che io chiamo "la catena di S. Antonio" cioè la trasmissione intergenerazionale delle incompetenze emotivo-affettive che spesso hanno ereditato all'interno della loro famiglia di origine.
Tenga conto che la psicoterapia non è sinonimo di psicoanalisi che è solo uno degli approcci possibili.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7134 Risposte

20297 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 AGO 2014

Salve Franco,
non ci sono limiti di età per la psicoterapia, ma di solito più i problemi sono radicati o di vecchia data, più è difficile ottenere dei risultati. Talvolta però capita che difficoltà che sembravano insormontabili vengano risolte con inaspettata facilità se prese nella maniera più adatta. come invece può succedere che piccoli problemi non trovino soluzioni soprattutto perché legati a vantaggi secondari ai quali è difficile rinunciare. Non bisogna nemmeno pretendere troppo, perché a volte bastano piccoli cambiamenti o diversi punti di vista per vivere più serenamente. Va tenuta presente anche la frase di Richard Bandler, uno dei fondatori della programmazione neurolinguistica, che "non è mai troppo tardi per avere un'infanzia felice".
Cordiali saluti
Giovanni Iustulin

Dr. Giovanni Iustulin Psicologo a Udine

59 Risposte

59 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 AGO 2014

Gentile sig. Franco
non c'è un'età limite per la psicoterapia, tant'è vero che oggi esistono scuole di specializzazione per diventare psicoterapeuti dell'anziano!
Per quanto riguarda l'eventuale giovane età del terapeuta non si deve preoccupare: spesso i giovani sono più aggiornati sulle nuove tecniche e possono offrire tariffe più competitive. Inoltre come diceva una collega sopra, la psicoanalisi non è l'unico metodo. La terapia cognitivo-comportamentale si è dimostrata scientificamente più efficace per l'ansia. Le consiglio, se ha intenzione di intraprendere un percorso personale, di considerare tutti questi aspetti.
I miei più cordiali saluti
Gioia Negri

Anonimo-135928 Psicologo a Cologno Monzese

32 Risposte

21 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 LUG 2014

Non esiste un'età per fare psicoterapia! Si è fuori tempo massimo solo dopo la morte,prima di allora,si è sempre in tempo!!!!In merito alla sua conoscente,penso che i medici avranno avuto sicuramente delle buone ragioni per consigliare dei medicinali e non una psicoterapia,che esulano dal fattore età.Rispetto alla vergogna di andare da qualcuno di più giovane....che dire.....o ne trova qualcuno coetaneo o più "grande di lei",altrimenti può decidere se affrontare questa vergogna e capire cosa ci sta dietro....Non escluda a priori persone valide....
Saluti.Dr.ssa Rizzi

Dott.ssa Carolina Rizzi Psicologo a Milano

49 Risposte

43 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 LUG 2014

Buongiorno Franco, come i miei colleghi le hanno specificato non ci sono limiti di età per una psicoterapia ma ci sono vari approcci terapeutici. Lei faceva riferimento alla psicoanalisi ma non è l'unico tipo di psicoterapia esistente e a seconda dei suoi disturbi (diceva ansia) potrebbe essere più indicato un approccio cognitivo comportamentale che nelle ricerche risulta la terapia di elezione per i disturbi d'ansia. Un terapeuta più giovane certo può mettere in imbarazzo ma potrebbe essere una risorsa per un cambio di prospettiva...non chiuda a prescindere, può anche iniziare con un terapeuta e vedere se siete sulla stessa lunghezza d'onda. Un cordiali saluto
Dottssa Elisa Zocchi

Dott.ssa Elisa Zocchi Psicologo a Samarate

109 Risposte

103 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 LUG 2014

Egregio signor Franco,
non ci sono limiti tuttavia di solito sopra i 70 anni i risultati terapeutici diventano sempre più difficili da raggiungere man mano che si sale di età, soprattutto per problematiche di "vecchia data"
dr paolo zucconi, sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale a

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1570 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 LUG 2014

Gentile Franco,
non esiste un limite di età per iniziare un percorso di psicoterapia!
Il fatto stesso che ne sente la necessità, indica che lei è pronto per iniziare un cammino verso una maggiore serenità e benessere.
Cordiali saluti,
dott.ssa Irene Onnis - psicologa, psicoterapeuta ipnotista, Milano

Dott.ssa Irene Onnis - Psicoterapeuta, Terapeuta EMDR Psicologo a Milano

16 Risposte

17 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 LUG 2014

Salve Franco,
non ho mai sentito parlare di limiti di età per la psicoterapia! Certo, se insorgono problemi cognitivi a causa di malattie degenerative o disturbi senili i percorsi psicologici possono diventare difficili da seguire, ma ciò avviene per età molto più avanzate o per specifici deficit! Ovviamente, più un problema si prolunga per anni, più si inaspriscono alcuni meccanismi psicologici e circoli viziosi, e quindi ci vorrà tempo ed impegno. Tuttavia ritengo che la conoscenza di sé possa iniziare o proseguire per tutta la vita. Se pensa di avere problemi ad affidarsi ad un terapeuta più giovane di lei può cercare tra professionisti più grandi (magari non usano i mezzi tecnologici per sponsorizzarsi, ma può trovare i loro contatti sui più classici elenchi telefonici!). Ad ogni modo non si lasci abbattere, e ricerchi il suo benessere.
Un caro saluto,
Dott.ssa Chiara Francesconi

Anonimo-127163 Psicologo a Fano

319 Risposte

260 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 LUG 2014

Caro Franco,
non c'è un'età massima oltre la quale non si può fare psicoterapia. Probabilmente il medico ha consigliato alla sua conoscente una terapia farmacologica perché non ha intravisto le indicazioni per una psicoterapia.
Resto a disposizione per ulteriori approfondimenti,
dott.ssa Gerbi

Dott.ssa Martina Gerbi Psicologo a Asti

143 Risposte

261 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 LUG 2014

Caro Franco, non entro nel merito sulle scelte fatte da colleghi psichiatri rispetto alla cura assegnata alla sua conoscente. Poche informazioni rischiano di essere fuorvianti, per questo voglio rassicurarla del fatto che la psicoterapia non è una cura standard a tempo determinato ma un metodo finalizzato al benessere delle persone e a questo non c'è
Limite di età. Comprendo la sua vergogna a farsi aiutare da un collega più giovane di lei, ma in giro ci sono molti colleghi della sua età, basta cercarli. Le suggerisco di mettersi alla ricerca del professionista più adeguato a lei, ne avrà solo benefici.
Dott. Dario Grigoli
Pinerolo

Dario Dott. Grigoli Psicologo a Pinerolo

138 Risposte

125 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento professionale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento professionale

Altre domande su Orientamento professionale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17300

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88550

Risposte