Fine della mia storia d'amore

Inviata da Franco. 28 nov 2016 2 Risposte

Salve,
il mio problema è abbastanza comune, la mia compagna (coetanea 50 enne ) dopo sette anni passati insieme (ma senza convivere) da un anno a questa parte ha iniziato a dire che non sente più l'amore per me così come lo provava prima, questo l'ha portata a farmi del "mobbing sentimentale" ovvero a spingermi con le sue azioni e parole a dirle basta. Ovviamente lei non ha mosso un dito per cercare di evitare questa rottura. In fondo era quello che voleva. Però come è facile da capire io ora stò male e vorrei cercare di recuperare il tutto. Cosa posso fare in concreto per farla tornare da me? Esiste un modo almeno per provarci? Grazie

Argomenti simili

2 Risposte

  • Miglior risposta

    Gentile Franco
    non si può costringere nessuno a far niente: in fondo ripeterebbe quello che è successo a lei!
    L'unica cosa che può fare è parlare con la sua compagna e chiederle un confronto per cercare di capire le ragioni di questa separazione. Il dialogo in una coppia è di fondamentale importanza: sia aperto e pronto a sentire le ragioni dell'altro, perchè solo così potrà imparare dagli errori commessi e, se lei vorrà, recuperare questo rapporto. Ugualmente dovrà far lei, cioè esprimere quel che prova e che pensa, in modo che la sua compagna possa comprenderla meglio e anch'ella assumersi la propria parte di responsabilità. In ogni separazione non c'è mai uno che ha ragione e uno che ha torto completamente. Se non per ricongiungervi, quantomeno il confronto servirà per il futuro.
    Le auguro il meglio
    Cordialmente

    D.ssa Cristina Giacomelli
    Lanciano (CH) - Pescara

    Pubblicato il 30 Novembre 2016

    Logo D.ssa Cristina Giacomelli

    294 Risposte

    518 Valutazioni positive

Spiega il tuo problema alla nostra comunità di psicologi!

Qual è la tua domanda? Psicologi esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come desideri inviare la tua domanda?
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli esperti della tua zona
    Per selezionare gli esperti gli esperti più adatti
    • 12100 Psicologi a tua disposizione
    • 12750 Domande inviate
    • 60450 Risposte date
    • La tua è una domanda "impossibile" perchè non esiste tecnica o modo per poter "far tornare da te qualcuno". Piuttosto interrogati sul perchè, pur spinto da lei, tu abbia intrapreso certe strade, preso certe decisioni. Sul perchè tu possa desiderare di tornare con lei pur avendo lei espresso che non prova più sentimenti,
      Non esistono tecniche generali, ma singole persone, con tutta la loro storia, e relazioni più svariate possibili.
      In bocca al lupo.

      Dott.ssa Simona Rebora
      Psicologa -Psicoterapeuta
      Genova

      Pubblicato il 30 Novembre 2016

      Logo Dott.ssa Rebora Simona

      21 Risposte

      10 Valutazioni positive