Figlia adolescente 16 anni: sembra preoccuparsi solo del giudizio degli altri

Inviata da Stefano · 9 ott 2013 Psicologia sociale e legale

Salve,
ho una figlia di 16 anni con lei posso dire che ho , anzi abbiamo insiame con mia moglie, un buon dialogo. La mia preoccupazione è quando mia fliglia mi dice che non prova nessun interesse per nulla. L'unica cosa che vuol fare è andare per centri commerciali. Non è interessata da nessuna materia scolastica , nessun sport, per sommi capi nulla gli interessa. Il suo più grande problema è cosa dicono gli altri, ergo la sua figura è sempre molto curata. Quello che vedo in lei un costante senso di inferiorità, eppure ho cercato di fargli capire che non è così. L'ho esortata a far crescere la sua autostima, ma senza risultati almeno fin ora. Sbaglio a preoccuparmi ? cosa fare aspettare?
la vorrei più spensierata per la sua età!
Stefano

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 13 OTT 2013

Gentile Stefano,
può darsi che sua figlia stia in questo momento investendo in particolare sui rapporti interpersonali con i coetanei e che quindi il loro giudizio diventi per lei particolarmente significativo; tuttavia nel caso in cui questo appaia a lei e sua moglie come eccessivo, potete provare a parlare con vostra figlia dell'argomento cercando di sondare le sue motivazioni e eventualmente proporle un momento di riflessione con un professionista rispetto all'immagine di sè e all'autostima.
Un cordiale saluto, dott.ssa Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

471 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2013

salve sig. Stefano
alle ragazze di 16 anni interessa stare con i propri pari, trascorre tempo con amici. Ma la sete di apparire perfetta della sua ragazza forse è eccessiva. Si, potrebbe essere una bassa autostima. Magari potrebbe partecipare a corsi di crescita personale di gruppo?
saluti
dr. Di Blasio Carmela

Psicologa Psicoterapeuta Naturopata Di Blasio Carmela Psicologo a Pescara

78 Risposte

37 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2013

Caro Stefano,
tenendo presente e valida la tua versione della situazione sembrerebbe la descrizione di una tipica donna in piena adolescenza confusa e alla ricerca di sé attraverso le conferme esterne fondamentali per lo sviluppo di una buona autostima. Una donna alla ricerca di conferme per esempio un complimento da Papà/Mamma sia per l'aspetto fisico che per le sue abilità/competenze. Riconoscerla nelle sue vere qualità e non nelle sue mancanze le permetterà di vedersi: il rimando degli altri è fondamentale. Quali sono le bellezze di tua figlia, quali le sue abilità? Mi sembra che non le vedi, forse non le conosci e per quanto abbiate un buon dialogo alcuni aspetti di tua figlia ti rimangono oscuri, naturalmente nascosti in un posto in cui tua figlia non ti vuole, un posto che è il suo spazio di crescita personale. Vorresti di più, forse una figlia con una passione definita e con un sorriso in più, arriverà anche per lei ma non ora. Adesso è il momento della confusione, della non scelta...è faticoso stare fermi insieme a lei ma sentirà il tuo calore, e non si sentirà sola in questo periodo.
Ciao Stefano,
Buona giornata
Dott.ssa Mariagrazia Raffa

Dott.ssa Mariagrazia Raffa Psicologo a Modena

9 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2013

gentile sig. Stefano,
la sua preoccupazione è molto simile a quella di altri genitori che fronteggiano una delle fasi evolutive più delicate: l'adolescenza dei propri figli. Occorre ascolto e attenzione in queste situazioni e tenere sempre presente che l'immagine di sè viene valorizzata soprattutto dal gruppo (amici e conoscenze). La percezione di un figlio come distaccato, disinteressato e apatico va osservata e tenuta sotto osservazione se si allarga a differenti sfere della propria quotidianità (famiglia, amici, scuola).
Un cordiale saluto.
Dott. Vittorio Sacchi

Dr. Vittorio Sacchi Psicologo a Milano

1 Risposta

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2013

Gentile Stefano, l'adolescenza è un periodo ricco di cambiamenti profondi che si manifestano sia nell'interiorità, che nell'aspetto fisico e relazionale, sia con i genitori, che con i coetanei.
Se nel vostro caso c’è qualcosa di cui preoccuparsi dipende da molti fattori, che è difficile evincere da una breve descrizione.
Se lo ritiene necessario sono sicuro potrete trarre beneficio da un sostegno psicologico, da parte di un professionista, ciò per fare maggiore chiarezza ed attraversare questo periodo con maggiore serenità.
Cordialmente, Dottor Antonino Savasta.

Dottor Antonino Savasta Psicologo Clinico Psicologo a Pistoia

155 Risposte

140 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 OTT 2013

Gentile Stefano,
i ragazzi adolescenti sono sempre molto "preoccupati" per come possono apparire e dell'idea che l'altro può farsi di loro, del giudizio critico ecc. per questo sono sempre molto curati e attenti soprattutto al proprio aspetto fisico. Questo li fa sentire accettati all'interno del gruppo dei pari. L'insicurezza dell'adolescente è quasi uno standard, devono attraversare un processo di acquisizione e consapevolezza di se che dura anni. Certo che l'apatia, la mancanza di desiderio o di interessi non aiuta, perché tende a massificare e ad evitare l'essere "originali", un ottimo esercizio per la propria autostima.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

761 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Altre domande su Psicologia sociale e legale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24800

domande

Risposte 88400

Risposte