Ferma ai 21. Mollo l'università?

Inviata da Arianna · 18 set 2018 Orientamento scolastico

Salve,
ho 21 anni e dovrei essere al terzo anno di ingegneria gestionale ma quest'ultimo anno ho riscontrato dei problemi con gli esami e sono attualmente fuori corso. Il fatto di non riuscire a superare gli esami mi ha portato a chiudermi sempre di più nei rapporti sociali e a non avere nessun tipo di obiettivo. Non mi sento motivata e non sono convinta più della facoltà anche se è da sempre stata la mia prima e unica scelta. Mi sento diversa, non trovo significato in quello che faccio e più vado avanti e più mi sento di perdere tempo. Non sono motivata a fare nulla, me ne starei tutto il giorno stesa su un divano perchè non mi sento all'altezza di questa facoltà e ho paura di affrontare quello che deve ancora venire.. Non voglio deludere i miei genitori perchè so i sacrifici che fanno ogni giorno per potermi mantenere all'università e in un'altra città. Ho deciso di prendere 10 giorni e tornare dalla mia famiglia in modo da pensare a cosa è giusto fare. Ritrovare la forza e rimettermi a studiare o dedicarmi ad altro? Ma se non riuscissi a trovare una soluzione? Cosa mi è successo?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 SET 2018

Gentile Arianna,
sarebbe utile sapere se il tuo interesse per questi studi è scemato a prescindere oppure a causa della frustrazione per non aver superato alcuni esami.
Se non si supera un esame vuol dire che mancano ancora delle conoscenze e bisogna integrare ciò che non è stato fatto per poi riprovare.
E' anche una questione di autostima perchè se un esame è difficile si dovrebbe poter pensare che con maggiore studio e applicazione ce la si può fare.
Ho l'impressione che ti sei troppo scoraggiata per cui ti consiglio di consultarti con uno psicologo esperto anche in formazione e orientamento professionale prima di prendere delle decisioni in merito al continuare o interrompere i tuoi studi.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7200 Risposte

20461 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 SET 2018

Cara Arianna,
la motivazione allo studio puo' modificarsi nel tempo a causa di diverse variabili quali un momento di crisi temporanea, un calo di autostima, un momento di difficoltà esistenziale...
Comprendo che non voglia deludere i propri genitori ma occorre prendersi cura di se stessa e capire le cause di questo malessere.
Un percorso psicologico anche breve è indicato per prendere consapevolezza della situazione.
Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2263 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 SET 2018

Buongiorno Arianna,

Probabilmente dopo alcuni esami andati male si è lasciata andare e la motivazione, legata alla paura di non farcela e al terrore di deludere la sua famiglia e se stessa, è diminuita. Ciò la rende ferma e bloccata
Provi a chiedere un aiuto ad un professionista, le consiglio un breve percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, mi scriva.

Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1665 Risposte

1181 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 SET 2018

Salve Arianna,
potrebbe essere un momento di stanchezza passeggera e forse hai solo bisogno di staccare dalla routine e fermarti un pò a fare altro, può capitare e non è una colpa. Spero deciderai per il meglio.
Cari saluti
Dott.ssa Carla Francesca Carcione

Dott.ssa Carla Francesca Carcione Psicologo a Capo d'Orlando

263 Risposte

419 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Altre domande su Orientamento scolastico

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26400

domande

Risposte 92000

Risposte