FAMIGLIA ASSENTE

Inviata da Ross · 5 ott 2020

Cosa bisogna fare quando la famiglia c'è fisicamente, economicamente, provvede a farti studiare, vestire, mangiare ma non provvede ai tuoi bisogni emotivi, affettivi e non sono dei punti di riferimento?
I miei sono troppo impegnati a litigare tra loro e a battibeccarsi per qualsiasi cosa, anche una pentola sistemata male, per rendersi conto di cosa io provo e di cosa avrei bisogno.
Non dimostrano affetto, apprensione, sostegno, non dimostrano nulla.
Io crescendo ho capito che posso contare su me stessa e mi sto facendo in 4 per autoeducarmi ( cosa che avrebbero dovuto fare loro nel corso della mia crescita) per imparare a stare al mondo, imparare e migliorare le mie abilità sociali (dato che non ho avuto modelli da seguire) spronarmi da sola e costruire rapporti sociali sani che possano aiutarmi a rendere tutto più divertente e piacevole.
Tuttavia ho sempre quel magone che resta sul petto come un macigno, c'è sempre quella mancanza che mi fa scendere una lacrima di tanto in tanto, quel vuoto che nessuno mai potrà colmare.
Cosa devo fare per farmene una ragione e guardare al futuro in maniera più serena, discostandomi dal dolore della mia famiglia?
Premessa, l'anno scorso ho vissuto sola e ne ero super contenta, quest'anno per problemi attuali ho dovuto lasciare casa e tornare dai miei.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 5 OTT 2020

Gentile Ross, quello che scrive non è poi cosi' raro. Da ciò che leggo lei sta già facendo molto per sè, pur sottolineando giustamente che molti compiti non avrebbero dovuto esser suoi. Del resto, non scegliamo in quale famiglia nascere e parte del nostro compito di crescita e adultizzazione è proprio fare i conti nel modo più onesto e utile con ciò che ci è accaduto e delle consegenze che ha avuto. Così facendo potremo essere adulti più saggi e compassionevoli, in relazioni soddisfacenti. Naturalmente ove possibile, farsi affiancare in questo processo è di grande aiuto. Un caro saluto.

Dott.ssa Simona Rao Psicologo a Sesto San Giovanni

4 Risposte

13 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26500

domande

Risposte 92200

Risposte