Falsi ricordi o altra spiegazione?

Inviata da Elle G. · 16 lug 2018 Terapia familiare

Buongiorno.
Ho una dubbio che mi genera angoscia molta angoscia e penso perchè non riesco ad accettare l'idea di convivere con qualcosa che non ha una spiegazione logica.
Sono figlia adottiva, arrivata in Italia all'età di 5 anni. Dei primi 5 anni non ricordo nulla, il vuoto assoluto e questo se ci penso mi crea un po' d'ansia, quindi evito di pensarci. Ho solo delle sensazioni, ma possono essere immagini mentali create.
Il mio senso più sviluppato è sicuramente il gusto, motivo per cui ricordo bene i sapori e sono molto attenta a quello che mangio. Per me è proprio un piacere, non un'ingordigia ma una sensazione di benessere.
Ora come ho detto non ricordo nulla dei miei primi 5 anni. La cosa potrebbe apparire scollegata, ma non lo è. Mi capita infatti , in alcuni momenti, di vedere scene di film o foto, con determinati cibi e mi ritornano alla mente certi sapori. Sapori che secondo la mia memoria del gusto, sono certa di aver provato. E a questi sapori si associano delle immagini, che non corrispondono, o non dovrebbero.
Mi spiego più in dettaglio, ricordo il sapore di banane al cartoccio, e quando ricordo le banane al cartoccio, vedo un uomo, un pescatore e due bambine che guardano uno spiedo artigianale con infilzate queste banane, mentre sono tutti sulla riva di un lago. Ora io arrivo da Guatemala CIty e lì non ci sono laghi inoltre sono orfana. Nell'immagine le bambine sono molto piccole 1 o due anni al massimo, quindi potrebbe anche essere. Un altro sapore che ricordo è quello di una nota caramella americana (o almeno io credevo), pensavo di averle ritrovate in supermercato di zona, ma dopo averle provate posso dire con certezza che il sapore non era lo stesso. La cosa strana è che le collego ad un ricordo di una serata in un oratorio vicino al paese dove abito ora. Evento che non sembra esserci mai stato. Il più assurdo invece è il ricordo del sapore della gelatina verde che danno negli ospedali. Un cibo proteico che danno solo in America!!! E quando riaffiora quel gusto mi vedo in un letto d'ospedale.
La cosa bella che non ricordo solo il gusto ma anche la consistenza, ed è come un senso orgasmico di piacere assoluto. Com'è possibile che quando vedo quei cibo riaffiori il ricordo del gusto associato, in una maniera così forte da desiderarlo immensamente e ad esso si associ un ricordo (presumo)non vero ? Sinceramente la cosa che mi infastidisce di più è proprio questo desiderio innaturale che riaffiora non appena vedo l'immagine di quel cibo. Com'è possibile che il mio cervello riproduca un sapore che sembra inconfutabile., ma che potrebbe non esserlo. Su alcuni cibi però il riscontro è stato netto i corn - flakes col latte , e un caffè messicano. Il sapore corrispondeva a ciò che ricordavo. Questa cosa mi mette ansia, perchè non riesco a capire chi ero se quello che provo è vero o falso e perchè ho dimenticato tutto, come se avessi preso un colpo in testa. Grazie per l'attenzione e mi scuso per il dilungarmi della spiegazione.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 17 LUG 2018

Cara Elle, magari le sensazioni evocate dal cibo potrebbero essere realmente collegate ad un qualcosa che hai vissuto quando eri troppo piccola per dare un significato mediato dalle parole....da ciò che racconti sembra essere importante per te ricostruire la tua storia e ciò che è stato per dargli un senso. Se senti questo non ti fermare, hai tutto il diritto di integrare nella tua storia anche la parte di te piccolina che ha vissuto queste cose. Non entrare nel loop del "è vero o è falso": chiediti cosa ti anima in questa sorta di "ricerca sensoriale", cosa vuoi davvero? Valuta l'idea di fare un percorso psicologico per andare più a fondo dei tuoi ricordi e delle tue sensazioni.
Auguri di cuore per la tua scoperta, Dott.ssa Daniela Cannistrà.

Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Seregno

580 Risposte

257 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia familiare

Vedere più psicologi specializzati in Terapia familiare

Altre domande su Terapia familiare

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte