Ereutofobia

Inviata da pierangelo · 18 set 2017 Terapia breve strategica

Salve, vorrei iniziare una terapia strategica breve per risolvere il problema della paura di arrossire.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 SET 2017

Gentile PierAngelo,
forse , in quanto psicoanalista Junghiana, non sono la persona più indicata per fornire un indicazione in merito alla sua richiesta , ma se è tanto convinto che una terapia breve possa fare al caso suo , perchè non provare ? Gli affiliati alla scuola delle psicoterapie strategico brevi, come così vengono chiamate , sono ormai ovunque. Credo esista anche un albo a cui potrebbe riferirsi e se la memoria non m'inganna, penso si chiami: "Centro di Terapia strategica". Mi faccia sapere se avrà un effetto positivo sul suo problema, perchè in questa professione, c'è sempre da imparare e per quanto pertiene alla mia esperienza , disagi come quello che lamenta , non sono affatto semplici da risolvere, proprio per il fatto che , il sintomo ,rappresenta in genere sempre solo la punta di un iceberg, sotto cui in genere si agitano moti inconsci che premono per essere accolti , ascoltati ed elaborati e il cui messaggio , una volta decodificato , indica cause e finalità del problema stesso, ma tutto ciò nulla ha a che fare con la possibilità di risolverlo in poche sedute, anche perchè, il sintomo ha, per quel che ho potuto constatare nella mie esperienza clinica e, confrontandomi con altri colleghi, la caratteristica peculiare di ripresentarsi in forme peggiorate o modificate, se liquidato con farmaci o frettolose strategie comportamentali (credo nel caso delle terapie brevi , in massimo dieci sedute). Quindi , affermo senza alcuna ironia, che se lei desidera sperimentare questa metodica , si deve sentire legittimato e tranquillo. Sarei davvero contenta di condividerne con lei i risultati.
Cordiali saluti .
Dott.ssa Giuseppina Cantarelli
Parma

Dott.ssa Giuseppina Cantarelli Psicologo a Parma

191 Risposte

657 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 SET 2017

Salve Pierangelo.
La paura di arrossire è un sintomo che spesso si lega a un timore che si innesca in situazioni sociali.
Un approccio cognitivo potrebbe aiutarla a comprendere il motivo di questo innesco attraverso la ricostruzione del suo "funzionamento" in tempi brevi, poiché trattasi di una terapia focale.
Sarebbe interessante comprendere cosa accade e perché arrossisce ricostruendo un ultimo episodio in cui le è capitato di arrossire: in che contesto si trovava? che emozioni ha provato? Riesce a ricordare cosa ha pensato in quel momento?
Resto a disposizione
Dottssa Fabrizia Tudisco

Dott.ssa Fabrizia Tudisco Psicologo a Napoli

503 Risposte

955 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 SET 2017

Salve Pierangelo,
la paura di arrossire spesso rientra in un quadro di ansia sociale. Qualora non dovesse trovare il terapeuta che utilizza la terapia breve strategica, potrebbe cercarne uno con approccio cognitivo comportamentale.
Resto a sua disposizione,
Dott.ssa Nadia Fasano, Napoli

Dott.ssa Nadia Fasano Psicologo a Vomero

94 Risposte

179 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia breve strategica

Vedere più psicologi specializzati in Terapia breve strategica

Altre domande su Terapia breve strategica

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17600

psicologi

domande 26400

domande

Risposte 91950

Risposte