Elaborare in modo veloce un lutto

Inviata da nikita · 21 set 2020

Salve.
Scrivo per avere un supporto psicologico riguardo una cosa che potrebbe sembrare stupida e di cui non ne parlo con nessuno.
Sto affrontando un periodo di lutto per una persona famosa che non conoscevo di presenza, ma alla quale mi sentivo fortemente legata, per quanto quest'ultima non mi avesse mai conosciuto.
Vorrei trovare una risposta.
E' normale stare così in lutto per una persona che nemmeno si conosceva? Come poter affrontare questa situazione per fare sì che non diventi catartica e cronica? Vorrei uscirne al più presto, grazie mille in anticipo.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 SET 2020

Buongiorno Nikita,
Vorrei innanzitutto rassicurarla che sentire un senso di "lutto" o perdita per la mancanza di qualcuno, più o meno presente nella propria vita, può capitare. Le consiglio di esplorare più in profondità il disagio che prova, cercando di capire meglio cosa la perdita di questa persona rappresenti nel profondo per lei.
Cordialmente, LP

Dott. Luca Parisato Psicologo a Padova

2 Risposte

7 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 SET 2020

Gentile Nikita,
il lutto può essere vissuto non solo in relazione ad una perdita di un proprio caro, ma anche in relazione ad un significato, un ideale o qualunque cosa che abbia una valenza profonda in noi. Non è tanto ciò che si perde, ma come questa perdita risuona in noi.
Se sente il bisogno di essere accompagnata in questa sua elaborazione del lutto o sente il bisogno di avere un po' più di chiarezza sulle motivazioni che la fanno sentire così coinvolta nella perdita di questa persona, non esiti a intraperndere un percorso picologico, si ricordi che non esistono "cose stupide", ma probabilmente un modo di guardarle da un punto di vista diverso.
Dott.ssa Sabrin Amer

Dott.ssa Sabrin Amer - Psicologa Psicologo a Campi Bisenzio

8 Risposte

12 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 SET 2020

Buongiorno, è comprensibile che Lei stia male per qualcuno che non ha conosciuto se questa persona ricopriva per Lei un significato importante, al di là di tutto. È piuttosto comune e frequente. Il lutto ha i suoi tempi e non è comune che si cronicizzi, quindi da questo punto di vista può tranquillizzarsi. Se necessita di un sostegno in questo momento valuti comunque un supporto psicologico. Cordialità, DP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

1001 Risposte

1009 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 SET 2020

Ciao Nikita, al di la di chiedersi se è normale o meno stare male per la scomparsa di una persona che personalmente non si conosce, c'è da accettare il fatto che così è. A questo punto diventa importante prendersi cura di questo lutto al fine di elaborarlo (e magari comprendere cosa è strettamente legato a questa persona che ha un forte richiamo con la sua vita). Si rivolga ad uno psicoterapeuta che possa aiutarla.
Un caro saluto

Dott.ssa Sara Nepi Psicologo a Prato

93 Risposte

94 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17600

psicologi

domande 26400

domande

Risposte 91950

Risposte