Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

eccessiva pulizia e lavaggi con rituali

Inviata da francesca il 5 gen 2018 Disturbi della personalità

ormai da un paio di mesi soffro di un disturbo che mi causa molta sofferenza in quanto mi impone dei rigidi rituali durante tutta la giornata. Ho trascorso un periodo all'estero durante il quale nella mia testa sono stata contagiata dalla scarsa igiene del luogo. Ora sono come ossessionata e se vedo un capello a terra penso che quel capello potrebbe risalire al periodo appena tornata a casa e quindi sento un forte impulso a lavarmi. inoltre non voglio più toccare abiti ed oggetti che utilizzavo durante quel periodo. mi lavo le mani molte volte al giorno e in maniera molto accurata. se vedo un capello o un pelo mi sale il panico in quanto ho paura sia associato a quel periodo. Non so come comportarmi..

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno Francesca, la sua è una sintomatologia che condiziona molto il quotidiano, sia in termini di comportamento che (posso immaginare) anche di pensiero ed emotivamente. In questi casi, non esistono soluzioni "auto-medicali" o "auto-psicoterapeutiche". La invito, dunque, a rivolgersi ad un professionista (formato in questo tipo di sintomatologia; può consultare l'Albo degli psicoterapeuti della sua regione, ne troverà sicuramente vari) che saprà aiutarla. Lei riferisce degli ultimi due mesi nei quali si è sviluppata tale sintomatologia. Tuttavia, credo che uno stato abbastanza intenso di ansia la accompagni già da molto tempo e, probabilmente (ipotesi), il suo periodo all'estero è stata l'occasione affinché il suo sistema emotivo le segnalasse che è presente qualcosa che non va e che non è più possibile gestirlo con le risorse e gli strumenti utilizzati finora. Si può rivolgere ai professionisti della sua ASL di riferimento, dove si deve saldare solo il ticket. Altrimenti, in privato, ma va saldato un onorario che varia a seconda del terapeuta.
Buona fortuna,
dott. Massimo Bedetti
Psicologo/Psicoterapeuta
Costruttivista-Postrazionalista Roma

Dott. Massimo Bedetti Psicologo/Psicoterapeuta Psicologo a Roma

675 Risposte

976 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Francesca,
della seppur breve descrizione del disagio che sta vivendo emerge la sofferenza che affronta quotidianamente. Il timore del contagio e quindi della trasmissione di malattie immagino la renda minuziosamente scrupolosa in ogni sua azione, il ché accresce l'intensità dell'ansia e della frustrazione. Valuti l'utilità di un percorso psicoterapico per affrontare e superare il suo disagio.

Distinti saluti
Dr.ssa Paola Falanga

Psicologa, Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale (in formazione)

Dott.ssa Paola Falanga Psicologo a Torre del Greco

15 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbi della personalità

Vedere più psicologi specializzati in Disturbi della personalità

Altre domande su Disturbi della personalità

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20050

domande

Risposte 77800

Risposte