E se non trovassi più qualcosa in cui sono bravo?

Inviata da Snaus · 27 mag 2021

Salve, ho quasi vent' anni e da qui a qualche tempo sento di non avere più un obbiettivo o qualcosa da raggiungere. So che può essere una cosa comune in molti giovani, ma comunque nella mia sfera personale mi sono sempre abituato ad avere qualcosa che mi accompagnasse andando a dormire e che mi desse un motivo per svegliarmi la mattina. Un qualcosa a cui pensare e in cui migliorare.
Da sempre ho avuto molte passioni tra sport, musica, informatica e scrittura, e in queste mie passioni ho ottenuto ottimi risultati anche se passando spesso per il solito "bravo e talentuoso ma che non si applica".
A un certo punto del mio percorso in tutti questi campi però ho cominciato a perdere la motivazione e l'impegno, trascurandoli sempre di più, fino ad arrivare a un punto di abbandono. Ho analizzato molto questo mio modus operandi, anche tramite l'aiuto di una terapeuta, ricercando la causa soprattutto nel mio ambiente familiare. Mi ritrovo però ora ad analizzare gli ultimi anni della mia vita, notando come ormai queste passioni costituiscono solo dei semplici hobby che occupano la mia giornata senza richiedere troppo impegno e senza darmi quella sensazione di "fame" nel voler diventare migliore che mi davano prima. Nel l'ultimo periodo non ho più sviluppato nessun particolare interesse o portato avanti qualcuna delle vecchie passioni, non passo le giornate oziando tutto il tempo, anzi mi tengo sempre abbastanza occupato, ma comunque se guardo al futuro non vedo un me impegnato in qualcosa ma semplicemente un me trasportato dagli eventi, che magari in futuro rimpiangerà di non essere riuscito a portare a termine un qualcosa che vada oltre il semplice: lavoro, famiglia etc...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 MAG 2021

Caro,
nella vita possono esserci momenti di stasi in cui non si ha voglia di cimentarsi in qualcosa o manca la giusta motivazione. Se questo non si accompagna ad un pervasivo disagio, va bene anche così. Anche questi momenti sono necessari e possono portare, a differenza di ciò che si tende a pensare, a maturare gradualmente delle scelte più consapevoli e riflessive.
Se invece per Leí questa condizione in qualche modo é da risolvere, allora Le consiglio di farsi supportare da un esperto, così da capire meglio quali sono le dinamiche che alimentano il tutto ma in maniera proattiva, ovvero in modo da agire trasformativamente.
Resto a Sua disposizione (ricevo anche online).
Saluti,
Dr.ssa Annalisa Signorelli

Dott.ssa Annalisa Signorelli Psicologo a Belvedere Marittimo

385 Risposte

503 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2021

Caro Snaus, sei stato bravo a cercare la causa della difficoltà nel cercare di trovare e raggiungere obiettivi.
Adesso che hai capito la causa grazie ad un percorso terapeutico, dovresti cercare di trovare la soluzione.
Se ti soffermi solo sulla causa potrebbe diventare un caprio espiatorio per non impegnararsi nella realizzazione dei suoi obiettivi.
Avere degli hobby è buono ma quando questi diventano potenziali lavori si perdere l'interesse in quanto diventano dovere.
Gli hobby devono rimanere tali.
Ti consiglierei di cercare un lavoro che ti possa piacere e dare soddisfazione ma che non derivino da hobby che hai.
È difficile ma c'è la farai.
Resto a disposizione.

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

738 Risposte

233 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2021

Carissimo Snaus,
le passioni continuano quando si coltivano. Se le è capitato di lettere interviste di personaggi famosi come ballerini o musicisti o anche sportivi, leggerà che il talento è solo metà del lavoro. La parte più importante è la coltivazione di una passione. Inoltre, se vediamo che quella passione ad un certo punto non fa più per noi, è lecito lasciarla andare per concentrarsi su altro.
Nel suo caso un sostegno con un professionista potrebbe aiutarla a capirsi meglio, a prendere maggiore consapevolezza di sé e a decidere cosa "fare da grande". Potrebbe anche aiutarti a rafforzare una tua identità per togliere quella sensazione di trasporto e di rimpianto che non si addice ancora alla tua giovane età.
Sono a disposizione
Un caro saluto
Dott.ssa Stefania Barbaro
(ricevo anche on line)

Dottoressa Stefania Barbaro Psicologo a Milano

551 Risposte

159 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 MAG 2021

Gentile utente
capisco come si sente, non è semplice risollevare la motivazione senza un obiettivo chiaro da raggiungere.
Le consiglio di rivolgersi ad un professionista che si occupa di orientamento, potrebbe aiutarla a definire ciò che davvero le piace e a capire come trasformarlo in un lavoro, oltre che a strutturare un piano d'azione concreto per raggiungere il nuovo obiettivo.
Offro consulenze anche online se pensa che potrebbe esserle di aiuto.
Un caro saluto
Dott.ssa Mariagrazia Stabile

Dott.ssa Mariagrazia Stabile Psicologo a Salerno

72 Risposte

25 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101200

Risposte