E' sbagliato usare la scusa del lavoro per giustificare le poche attenzioni?

Inviata da Nina · 3 lug 2019

Ciao a tutti, sono una ragazza di 22 anni e dopo una relazione di 4 anni, sono single da 4. In questi anni ho avuto solo flirt di qualche settimana con tanti ragazzi. Alcuni non erano sinceri e compatibli per cui ho girato subito pagina. Altri invece sembravano volermi bene sul serio. Ad esempio ora sono innamoratissima di un ragazzo molto dolce. Abbiamo gli stessi interessi in ambito di letture e hobby. E' una persona che ama fare tantissime cose diverse oltre al suo lavoro che comunque gli piace svolgere: attività con i bambini, volontariato e politica. Siamo andati a letto insieme e c'è sintonia. Ogni volta, però, mi sta stare male questo dubbio che sia solo un bravo attore e di non potermi fidare. La costante dei ragazzi di cui sono affascinata è lo stereotipo dell'uomo intraprendente, con mille attività e progetti in corso. Io d'altra parte mi ritengo una persona che apprezza le piccole cose. Ho il mio lavoro che mi piace, il mio gatto e il mio giardino. Mi piace leggere e dipingere. C'è, credo, una incompatibilità di base con ragazzi del genere e la mia necessità di sicurezza e stabilità. Adesso con questo ragazzo non so se dovrei per l'ennesima volta dimenticarlo e chiudere, o essere paziente e giustificare la sua assenza con la scusa del lavoro/impegni. So che sarebbe più gista la prima pzione, ma questa volta è difficile perchè sembra davvero una brava persona, con cui mi piace parlare e che sembra tenere a me quando siamo insieme.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 4 LUG 2019

Ciao Nina, la tua giovane età e le esperienze passate ti portano ad essere, giustamente, diffidente! Ma così rischi di non apprezzare quella che sembra una bella storia! Se con questo ragazzo c’è sintonia come dici, non preoccuparti di altro. Se ritieni che sia poco presente parlatene insieme, esponigli i tuoi dubbi e assicurati che sia sincero e che davvero le sue assenze siano per motivi lavorativi, dopo di che tranquillizzati e vivi con serenità la tua storia senza pensare al passato! Auguri e se vuoi sono disponibile per un confronto. Annalisa Lo Monaco

Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Psicologo a Roma

551 Risposte

802 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88400

Risposte