è possibile che sia depressa?

Inviata da ac_ca. 28 gen 2017 5 Risposte  · Depressione

Salve! Sono una ragazza di 19 anni e ultimamente( da circa un anno) mi sento sempre più vuota, incosciente e giù di morale, come se avessi perso il controllo delle cose che faccio. Ho perso gran parte degli interessi che avevo come andare in palestra, suonare, scrivere. Affronto il mondo esterno con indifferenza, senza fissarmi un obiettivo e mi sento costantemente ingiusta, inadeguata soprattutto nel relazionarmi con le persone.Nonostante abbia un ragazzo e gli amici e quando sto con loro fingo di stare bene nascondendo il malumore ma il più delle volte invento delle scuse per restare a casa perché non voglia di stare con nessuno e spesso ho delle crisi di pianto. Ho cominciato da poco l'università e nonostante il mio discreto profitto, mi sento insoddisfatta e sono sempre più convinta che non possa farcela a continuare il mio percorso di studi. Ho anche difficoltà di memoria, blocchi mentali e una continua confusione che mi blocca nel fare le cose. Fino ad ora ho cercato di ignorare la mia situazione senza parlarne con nessuno ma ho bisogno di aiuto.

ragazzo , ragazza , amici , crisi , difficoltà

Miglior risposta

Buonasera ac_ca.
Perdita di interesse, deflessione del tono dell'umore, apatia, isolamento sociale, difficoltà di concentrazione sono tutti sintomi che riconducono ad un disturbo dell'umore e pertanto vanno presi in seria considerazione. Il consiglio che le do è di rivolgersi ad uno psicologo,medico o psichiatra per effettuare una valutazione clinica e, se necessario, intervenire con un trattamento. Lo faccia per se stessa. Rimango a disposizione
Nel frattempo le auguro una buona serata
Dott.ssa Barbara Gentile

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Gentile ragazza,
da quanto scrivi si dovrebbe dedurre che prima dello scorso anno il tuo umore andava bene e non c'erano tutti i sintomi che hai descritto.
In tal caso dovresti fare lo sforzo di ricordare cosa è accaduto che può aver innescato il tuo malessere facendoti perdere gli interessi che avevi anche se a te la cosa sembrava superata.
In ogni caso è un errore chiudersi, rifiutare gli inviti degli amici e peggio ancora nascondere il tuo disagio fingendo di stare bene e non chiedendo il loro supporto o conforto.
L'esperienza clinica mi ha convinto che dietro il disturbo dell'umore di tipo depressivo, spesso vi è una struttura di personalità rigida che andrebbe "ammorbidita" tramite un serio percorso di psicoterapia, cosa che ti consiglio di fare.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 GEN 2017

Logo Dott. Gennaro Fiore Dott. Gennaro Fiore

6038 Risposte

16884 voti positivi

Cara ac_ca,
che sia depressione o meno, forse deve fare chiarezza dentro di sè rispetto alla direzione che sta dando alla sua vita. Quello che le sta accadendo è il segnale del bisogno profondo di essere autenticamente se stessa e ignorarlo produce solo insoddisfazione. Potrebbe essere il momento giusto per iniziare un percorso di supporto psicologico. Non se lo lasci sfuggire. Per se stressa. Buon cammino.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 GEN 2017

Logo D.ssa Daniela Sirtori D.ssa Daniela Sirtori

246 Risposte

196 voti positivi

Cara ac_ca,
leggendo la tua email ho avvertito un senso di sconforto e di paura, magari rispetto a quello che ti sta capitando: la tua vita sembra essere cambiata radicalmente, senti di aver perso i tuoi obiettivi e il tuo interesse verso il mondo e le relazioni, ti senti insoddisfatta, triste, hai difficoltà anche nelle cose di ogni giorno... e soprattutto non sai tutto ciò quanto può durare, dove può portare... tutto questo deve spaventare molto! Però dall'ultima frase della tua email si capisce che un primo passo importante lo hai già fatto! Hai detto che hai bisogno di aiuto, perchè giustamente questa situazione non ti sta bene e vuoi cambiarla! Perchè è giusto che tu torni a recuperare la voglia di fare, la felicità e il raggiungimento di obiettivi importanti per te! Quindi posso dirti che sono d'accordo con te cara ac_ca, hai bisogno di qualcuno con cui parlare, qualcuno che innanzitutto ti ascolti e condivida con te il peso di ciò che ti sta accadendo e le emozioni collegate. Qualcuno con cui poter esplorare le tue varie difficoltà e con cui cercare da dove tutto questo può aver avuto origine e come tornare a sentirti padrona della tua vita. Se avessi bisogno di altre informazioni o consigli sarò felice di aiutarti, puoi contattarmi quando vuoi. Un caro saluto
Dott.ssa Capuano Maria Concetta (Verona e Padova)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 GEN 2017

Logo Dott.ssa Capuano Maria Concetta Dott.ssa Capuano Maria Concetta

79 Risposte

131 voti positivi

Salve,
per poter fare una diagnosi è consigliabile rivolgersi a un professionista della salute mentale, psicologo o psichiatra o il medico di base. Per poter fare una diagnosi lo specialista effettua un primo colloquio, se lo ritiene opportuno, lo psicologo può esserci la somministrazione di un test (ES. MMPI)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

28 GEN 2017

Logo Psicologia E Benessere Psicologia E Benessere

311 Risposte

165 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Sempre più depresso, che posso fare? Colpa dei miei?

6 Risposte, Ultima risposta il 09 Aprile 2018

Il mio ragazzo è depresso per l'università

2 Risposte, Ultima risposta il 29 Agosto 2018

Ragazzo depresso,fine della relazione e sensi di colpa.

2 Risposte, Ultima risposta il 01 Giugno 2017

come devo comportarmi con mia moglie depressa

2 Risposte, Ultima risposta il 27 Marzo 2018

Il mio amante si è separato e ora è depresso

1 Risposta, Ultima risposta il 17 Aprile 2015

il mio amante si è separato. Ora è depresso

3 Risposte, Ultima risposta il 17 Aprile 2015

mi sento depresso senza via d'uscita

2 Risposte, Ultima risposta il 27 Aprile 2018

Paura e aggressività di un depresso

1 Risposta, Ultima risposta il 10 Ottobre 2013