È davvero così sbagliato?

Inviata da Beatrice · 13 gen 2020 Terapia di coppia

Sono innamorata di un uomo più grande di me di 25 anni, le cose tra di noi vanno benissimo mi ama mi rispetta mi riempe di attenzioni siamo insieme da 3 anni..ma ho un problema che mi tormenta i miei genitori quando lo hanno saputo hanno aperto una guerra hanno minacciato di uccidersi che sono la vergogna della casa che faccio schifo per mancanza di coraggio e per paura delle conseguenze ho detto loro di averlo lasciato ma ho continuato a vivere la mia storia di nascosto, nonostante questo loro dubitano quindi mi trattano da schifo mi sono stancata vorrei solo essere felice con lui non so più che fare

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 GEN 2020

Gentile Beatrice,
lei chiede a noi psicologi se è davvero così sbagliato che in una coppia ci possa essere tranquillamente una differenza di età di 25 anni (che corrisponde ad una generazione!).
Io invece le chiederei cosa le fa credere che non sia sbagliato! Forse il fatto che a volte casi analoghi di personaggi più conosciuti sono riportati su giornali di gossip?
Una relazione sentimentale affidabile dovrebbe nascere su una base più o meno paritaria per diversi parametri e dovrebbe prevedere un progetto di vita da costruire insieme con obbiettivi da raggiungere analogamente insieme (salvo improbabili imprevisti che non fanno testo).
Inoltre è anche da valutare se lei, a parte la presumibile giovane età, abbia raggiunto quella autonomia ed indipendenza tale da poter decidere di vivere in piena libertà la sua vita.
In ogni caso, i suoi genitori, a mio parere, hanno buoni motivi per essere preoccupati ed arrabbiati.
Un percorso di psicoterapia è consigliabile come occasione di approfondimento e riflessione.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7458 Risposte

20924 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 GEN 2020

Buongiorno Beatrice,
la situazione che descrive è difficile da gestire sia in termini concreti che emotivi. I genitori, per preoccupazione e nell'intenzione di proteggere i figli, alle volte pongono gli stessi in situazioni di sofferenza in cui pare necessaria una scelta: o me o loro. Nelle relazioni di coppia poi, accade ancor più frequentemente.
Non so quanti anni lei abbia, ma ipotizzo sia una giovane donna per cui slegarsi dalle intenzioni e dai giudizi genitoriali sia ancora difficile. Eppure, crescere , maturare in una relazione significa potersi permettere di investire gradualmente nella stessa indipendentemente da volontà e desideri esterni che non ci appartengono.
Mi chiedo però anche, che ruolo abbia il suo compagno in questa situazione perchè, forse, sarebbe importante trovare insieme un modo per affrontarla. Per esempio: vi siete presentati insieme davanti ai genitori per parlarne? La forza di una coppia si misura soprattutto quando si trova di fronte ad ostacoli ed impedimenti. Mi chiedo se i suoi genitori abbiano forse bisogno di qualche certezza da parte vostra.
Più che risposte, spero di averle dato qualche spunto di riflessione ulteriore.
Cordiali saluti,
dr.ssa Federica Capelletto

Dr.ssa Federica Capelletto Psicologo a Seriate

1 Risposta

2 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GEN 2020

Gentile Beatrice, immagino che i suoi genitori possano essere turbati dalla grande differenza di età tra lei e l'uomo con cui si vede. Ha mai pensato se fra qualche anno la differenza di età possa in qualche modo creare equilibri diversi fra voi come coppia?
Saluti. Sara Vassileva psicoterapeuta Genova

Dott.ssa Sara Vassileva Psicologo a Genova

107 Risposte

41 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98900

Risposte