È cose se fossi due persone in una

Inviata da Sofia giovenco · 4 apr 2019 Disturbi della personalità

Salve, sono Sofia e ho 18 anni. Ultimamente mi sto rendendo conto che cambio continuamente opinione su qualsiasi cosa. Non so prendere decisioni, non so se ho paura, non so cosa provo. Ci sono giorni in cui mi sveglio raggiante e altri, dalla durata di due-tre giorni, in cui non sento nulla a livello emotivo. È come se fossi due Sofia. La prima è impulsiva, convinta di quello che fa e la seconda puntualmente continua a ripetere alcune cose fatte o dette durante la giornata ritenendo il tutto stupido, ridicolo. Vivo la mia vita senza capirci niente, imbarazzata per qualsiasi cosa possa dire. dovrei vivere questi anni perché sono i più belli ma ogni giorno, quando finisco di lavorare, voglio stare sola a fumare Spinelli e scrivere. Non sento più il bisogno di stare in compagnia, quando sto con i miei amici non vedo l’ora di andare a casa. Non provo dei veri sentimenti verso qualcuno da molto tempo, l’ultima stori che ho avuto 3 anni fa mi ha come traumatizzato è fatto diventare la persona insicura che sono ora. ho sempre fatto e distrutto tutto senza pensarci troppo. Non ho un rapporto sessuale da anni e ho l’ansia di averne uno. Io prima non ero così. Mi piace un mio collega più grande di 10 anni ma non sono capace di dargli una risposta. Dopo anni provo una stana sensazione verso qualcuno paragonabile all’amore e ho paura di buttarmi perché so già come sono, Mi annoio facilmente e mi arrabbio per nulla. Quando sto con lui sembro quasi innamorata, e appena sono sola non vorrei saperne più niente. Io non riesco ad andare avanti, mi sembra di star ferma sullo stesso punto, vorrei andare da un psicologo ma ho l’ansia di dover parlare con qualcuno, poi ad uno sconosciuto.. sono un caso disperato.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 5 APR 2019

Buongiorno Sofia,
Capisco che si senta disperata, sta vivendo una situazione davvero difficile e disorientante, in cui sembra non capisca bene chi lei sia.
Capisco l'ansia di aprirsi con una sconosciuto, tuttavia mi sembra davvero importante che lei si rivolga ad uno psicoterapeuta, per capire cosa sta accadendo e ricomporre le fila. Nel suo racconto emerge una certa acutezza nel guardare a se stessa. Questo raccontare di due sofie, un abrillante e determinata, l' altra piuttosto distruttiva e svalutante, denota la sua capacità introspettiva: è un'ottima risorsa da usare in un percorso psicologico.
Le faccio carissimi auguri, e resto a disposizione per domande o chiarimenti.
Dott.ssa Valentina Cozzutto

Dottoressa Valentina Cozzutto Psicologo a Monza

43 Risposte

34 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 APR 2019

Salve Sofia, sembra che lei si sia ritirata dalle relazioni. Sembra aver subito una grande delusione che la fa diffidare non solo degli altri ma anche di sé stessa e in particolare dalla sua parte emozionale che sembra un po' congelata.
Le sembra di avere a che fare con due Sofie perché evidentemente dentro di lei ci sono spinte diverse e contrapposte che a volte la portano al blocco.
Capisco che non sia facile aprirsi comunque noto anche che è consapevole di quanto le sarebbe d'aiuto farlo.
Infine ma ha colpito il fatto che da come parla sembra avere molti più anni dei suoi 18.
Non conosco la sua storia ma sembra aver vissuto molto e molto intensamente.
Se decidesse di fare un lavoro su di se può anche iniziare in punta di piedi svelandosi progressivamente e secondo le sue esigenze..
Ci pensi e non sprechi il suo potenziale

Dottoressa Lucia Rinaldi

Lucia Rinaldi Psicologo a Roma

92 Risposte

155 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 APR 2019

Ciao Sofia.
E' già stato un primo passo, coraggioso ed utile, scrivere di te a noi.
Il disorientamento, l'insicurezza e la paura che provi nelle tue esperienze esistenziali sono impegnativi e pericolosi.
La sfera affettiva, oltre che quella sentimentale, sono le più coinvolte da queste due Sofia che ci descrivi.
Hai bisogno di amare e di essere amata, e hai bisogno di non approfondire con alcuno lo scambio e l'intimità interiore.
Ti suggerirei di intraprendere un percorso psicologico che ti accompagni a prendere confidenza con le tue contraddizioni interiori e con le tue spinte impulsivo-distruttive.
Non sarà semplice, ma di sicuro più costruttivo e di aiuto delle difficoltà che già affronti da sola con te stessa.
Ti aiuterà a gestire meglio anche la frustrazione e ad avere delle progettualità più chiare e definite.
Un sentito augurio.
Dott.ssa Paola De Marco

Dott.ssa Paola De Marco Psicologo a Mestre

46 Risposte

28 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 APR 2019

Gentile Sofia,
comprendo il disagio relativo a questi vissuti, come se coesistessero due parti di se all'interno della personalità. In adolescenza queste caratteristiche sono piuttosto frequenti così come gli sbalzi d'umore. In ogni caso sarebbe opportuno intraprendere un percorso psicologico per uscire da questa situazione di stallo. Si nota una certa chiusura relazionale e la paura di intraprendere nuovi legami dopo l'esperienza precedente.
Resto a disposizione per qualsiasi informazione
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2663 Risposte

2207 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbi della personalità

Vedere più psicologi specializzati in Disturbi della personalità

Altre domande su Disturbi della personalità

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16800

psicologi

domande 23700

domande

Risposte 85650

Risposte