E' consigliabile iniziare il percorso..

Inviata da Carmelo G · 22 mag 2019

Buongiorno cari Dottori,
Vi scrivo per avere qualche delucidazione in merito ad un tipo di approccio terapeutico.
Circa 2 anni fa ho avuto la rottura della mia convivenza durata 1 anno, ancora oggi mi porto dietro malessere e problemi che sicuramente riguardano anche il rapporto con mio padre col quale non parlo più da tempo.. Vorrei approfondire di più questa tematica, elaborare il lutto come si deve e cercare di trovare serenità.
Ho trovato una psicoterapeuta con la quale ho preso appuntamento sabato, il suo approccio è di tipo sistemico-relazionale e specializzata in tecnica EMDR.

Chiedo a Voi, se, questo tipo di approccio terapeutico potrebbe essere consono all'elaborazione di un lutto etc.

Grazie,
Saluti.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 MAG 2019

Buongiorno Carmelo,

a mio avviso non esiste un approccio più indicato e migliore rispetto ad un altro. Ciò che conta per me è la relazione, l'alleanza terapeutica che si crea con il professionista, il sentirsi ascoltato e non giudicato. Provi a fare un pò di colloqui, piano piano si renderà conto lei.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può scrivere
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1664 Risposte

1187 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 MAG 2019

Carissimo Carmelo,
le risponderò in questo modo. Le specializzazioni in psicoterapia sono molte e talvolta molto diverse tra loro.
Ogni terapeuta, o quasi, le dirà che il proprio approccio e' il migliore o non l'avrebbe scelto. Ogni persona, anche i terapeuti, scelgono un indirizzo che meglio si sposa con.la propria inclinazione personale.
Detto questo, la vera differenza la fa il terapeuta, non ci sono approcci migliori o peggiori, ciò che permette ad un lavoro terapeutico di funzionare e' il rapporto tra paziente e terapeuta: se il paziente trova la persona giusta allora molto lavoro e' fatto!
Valuti la persona e come si trova in terapia, questo è un buon segnale per decidere.

Spero di essere stata utile.

A disposizione per ulteriori chiarimenti.

Un caro saluto.

Dott.ssa Fornari Daniela
Iseo (Bs)

Dott.ssa Daniela Fornari Psicologo a Iseo

395 Risposte

438 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 MAG 2019

Gentile Carmelo,
la tecnica EMDR è più indicata per risolvere postumi del disturbo post-traumatico da stress.
Comunque, l'approccio sistemico-relazionale va bene nel suo caso come del resto vanno bene anche altri approcci in quanto, come le è stato detto, per il buon esito di una psicoterapia è fondamentale la costruzione di un rapporto di fiducia con lo psicologo e di alleanza terapeutica.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7532 Risposte

21073 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 MAG 2019

Gentile Carmelo,
certamente gran parte del lavoro terapeutico dipende dalla relazione e dall'alleanza che si creano tra paziente e terapeuta, al di là dell'orientamento del professionista. Perciò valuti in primis come si trova nell'incontro con la Collega..
L'approccio EMDR è ottimo per affrontare ed elaborare i traumi, da parte mia mi sento però di consigliarle un'impostazione psicoanalitica, in alternativa a quella sistemica, in modo da lavorare più nel profondo dei suoi vissuti per capire come la sua situazione relazionale è stata ed è influenzata dalla sua storia personale.
Se lo desidera rimango a sua disposizione.
Un cordiale saluto,
drs Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

481 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 MAG 2019

caro Carmelo
intanto le faccio i miei complimenti per il coraggio avuto a intraprendere un percorso terapeutico. Concordo con la collega non vedo miglior percorso di quello sistemico-relazionale nell'affrontare dinamiche familiare
Cordiali Saluti
Eridan Kellici PSicoterapeuta

Dott.ssa Eridan Kellici Psicologo a Roma

23 Risposte

13 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18800

psicologi

domande 29950

domande

Risposte 102150

Risposte