Non puoi recarti in nessun centro?
Trova uno psicologo online
Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

dubbi su rapporto con ragazza bipolare

Inviata da peppe g. il 11 dic 2017 Terapia di coppia

Salve sono peppe, ho grandi dubbi sulla mia situazione sentimentale , in quanto ho una relazione di 5 mesi con una ragazza afflitta da disturbo bipolare, io ho 35 anni lei 28, in questi mesi sono successe cose per me strane, per esempio:
le da fastidio se le chiedo di farmi sapere a che ora rientra se esce con le amiche,
le amiche hanno un importanza estrema sulle sue decisioni (anche in quelle affettive)
quando gli succede qualcosa , nel raccontarmi un problema è molto ripetitiva, ripete la stessa cosa fino a 10 volte in poco tempo,
i rapporti sessuali avvengono di rado, tipo ogni 10 appuntamenti,
non la si può contraddire
sembra che quando esce con me ha voglia di ritornare a casa prima possibile,ma non so perché.
Quando esce con le amiche non ha orari , praticamente rientra a casa alla chiusura del locale, sembra non esistere il tempo.
A volte dice bugie per non uscire di casa.
Dice bugie anche alla mamma ,sugli esami universitari, dicendo di averli superati invece non li fa.
Ecco principalmente i problemi verificati in questo periedo sono questi sopradescritti, ora da 7 giorni mi ha lasciato dicendo che non prova Amore verso di me , e che quindi si litiga di continuo quindi tutto diventa inutile, Inoltre non ha chiuso definitivamente , dicendomi che potrebbe cambiare idea sulla nostra storia non vedendoci per un pò di tempo (io tutt’oggi sono appeso ad un filo non so se tornerà) .
Vorrei sapere un vostro parere , come mi devo comportare? Potrebbe il bipolarismo non farle provare Amore o appiattire i sentimenti?
Secondo voi non vedendoci cambierà idea sulla nostra relazione?
Io so per certo da come mi dice che prende delle gocce per regolare l’umore , ma va circa 2-3 volte l’anno a controllo dalla psichiatra, a me sembra poco, voi cosa ne pensate?
Per ultimo ma importante , le persone così affette, tendono ad essere infedeli?

GRAZIE PER LE RISPOSTE.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Peppe,
il consiglio è di approfittare del fatto che momentaneamente questa ragazza ti ha lasciato per prendere le distanze da lei in quanto può portarti solo problemi e non sembra per nulla adatta a te.
Inoltre, tutte le domande che fai, lasciano trapelare una certa tua insicurezza e meritano risposte articolate in una opportuna esperienza di psicoterapia che ti sia utile per la tua crescita personale e per una successiva relazione sentimentale meno problematica.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6777 Risposte

18957 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Peppe,
Tu ti poni tante domande su questa ragazza, ma dovresti chiederti se davvero vale la pena di inseguire una persona così problematica e che ti mette in uno stato di continua sudditanza. La domanda vera è: voglio davvero continuare a rincorrere una persona che scappa, non mi considera e mi maltratta continuamente o non mi merito qualcosa di più? A te l'ardua sentenza...
Dr.ssa M. Sara Sanavio
Perugia

Dr.ssa M.Sara Sanavìo Psicologo a Perugia

225 Risposte

96 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Peppe,
Il disturbo bipolare è sicuramente impegnativo, anche se alcuni atteggiamenti sembrano caratteriali nella ragazza che ha frequentato.
E' difficile darle risposte specifiche, certamente la relazione è complessa e difficile. Valuti l'opportunità di proseguire o interrompere il rapporto.
Per comprendere meglio come lei si pone in relazione le consiglierei di richiedere una consultazione psicologica, anche breve.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2526 Risposte

2106 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno,
i quesiti che lei porta sembrano per la gran parte orientati a ricevere chiarimenti e rassicurazioni sull'altra persona e sarebbe riduttivo dare una risposta generalizzata solo sulla base di un'etichetta diagnostica. Credo che possa esserle più utile in questo momento chiedersi come si sente lei all'interno di questa situazione, così come la descrive, ed eventualmente approfondire con l'aiuto di un esperto cosa ricerca all'interno di una relazione e come sono orientate le sue scelte in tal senso.
Saluti,
Dott.ssa Serena Dainese

Dott.ssa Serena Dainese Psicologo a Como

9 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16000

psicologi

domande 20700

domande

Risposte 80350

Risposte