Dopo un lutto

Inviata da Maria · 1 apr 2019 Elaborazione del lutto

48 anni, dopo una lunga malattia e dopo solo 3 anni di matrimonio mio marito è deceduto, e io a distanza di mesi non riesco più a vivere. Lui era l Aria che respiravo" l unico mio contatto con la realtà " e ora che non c è più ( nonostante sia in cura con pschiatra e+ psicologa settimanalmente) sono caduta in depressione anche brutti pensieri. Xché mi vengono in mente tutte le fasi della malattia che ho vissuto fino in fondo, l ho voluto curare in casa senza metterlo in ospedale, tanto non gli avrebbero fatto nulla di più. Ma un lutto non si supera mai? Non guariró mai?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 2 APR 2019

Buongiorno Maria,

a volte non è semplice affrontare e superare i lutti da soli, ha fatto bene ad intraprendere un percorso psicologico e un sostegno farmacologico. Essendo il dolore molto forte deve essere consapevole che ci vorrà del tempo per ritrovare l'equilibrio personale . Si affidi al professionista .
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può scrivere.
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1664 Risposte

1187 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 FEB 2020

Buongiorno Maria,
il lutto passa per diverse fasi che dobbiamo affrontare, non c'è un tempo preciso per la sua elaborazione, a volte si può tornare nella fase precedente. Ha fatto molto bene a farsi aiutare, perché un professionista può affiancarla nel vedere in modo nuovo la figura di suo marito, cosa ha lasciato il vostro rapporto e a superare la sua fase depressiva, assolutamente possibile.
Credo che una delle cose su cui lavorare sia proprio il fatto che lei considerasse il suo compagno come "unico suo contatto con la realtà", si è trattato forse di una relazione assolutamente totalizzante per lei.
Spero che visto ora è passato del tempo, lei si stia un po' meglio. Cordiali saluti.
Dott.ssa Cristina Costanzi

Dott.ssa Cristina Costanzi Psicologo a Lavena Ponte Tresa

15 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 APR 2019

Gentile Maria,
il dolore per la sua grave perdita è umanamente comprensibile e lo condivido ma mi permetta di farle notare con tutto il rispetto che è sbagliato considerare il proprio coniuge o fidanzato o figlio o chicchessia "l'aria che si respira o l'unico contatto con la realtà".
L'esperienza della perdita di una persona amata, purtroppo, prima o poi colpisce tutti ed è un bene per la propria salute mentale non trasformare un amore in una dipendenza.
Detto ciò, le rispondo come gli altri Colleghi che un lutto si supera, meglio con un sostegno psicologico che consente di poterne parlare sciogliendo il dolore senza congelarlo, ma per fare questo lavoro occorre del tempo e molto più dei mesi finora trascorsi.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7546 Risposte

21093 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2019

Cara Maria, si, il lutto si supera, ma poiché, nel Tuo caso, è così profondo occorre dare tempo alle risorse interiori di elaborarlo. E anche allora rimarrà sempre un ricordo doloroso.
Mi dispiace, e mi rendo conto del Tuo strazio. Hai fatto bene a cercare il supporto del Tuo terapeuta. Ti aiuterà e sosterrà in questo momento così difficile.
Accetta le mie sentite condoglianze. Sai una volta quando ci lasciava il coniuge le persone, per un anno, mettevano al braccio una fascia nera. Già questo significa che ci vuole tempo, e purtroppo sofferenza, che poi piano piano si allenta.
Può sembrare banale, ma già i nostri nonni dicevano che il tempo è un buon medico.
Purtroppo non si può evitare la sofferenza. Quindi fatti forza, hai ancora tanta vita davanti a te, anche se ora non puoi nemmeno pensarci.
Anche se non ci conosciamo, poichè anch'io ho subito lutti profondi, mi permetto di salutarTi affettuosamente.
Dr. Marco Tartari

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

754 Risposte

471 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2019

Gentile Maria, mi dispiace per il suo vissuto. Purtroppo da qui è difficile aiutarla. Lei avrebbe bisogno di curare molto le sue relazioni sociali e di sviluppare un nuovo progetto di vita. Mi auguro che la sua terapeuta la stia aiutando in questo. Si dia obiettivi concreti con scadenze precise, piccoli passi alla volta. Resto a disposizione.
Un cordiale saluto
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

1011 Risposte

425 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2019

Buongiorno,
il lutto si può affrontare e superare: bene che si stia facendo aiutare, ci vuole tempo, ma vedrà piano piano ci riuscirà. Un saluto caro
Dott.ssa Cristina Fumi

Dott.ssa Cristina Fumi Psicologo a Milano

233 Risposte

239 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2019

Cara Maria, un lutto è un momento di rottura nella vita di una persona che richiede tempo per essere elaborato. Tuttavia, se il dolore diventa pervasivo e invalidante nella vita di una persona può essere importante chiedere supporto a un professionista. Il trattamento EMDR ha ottimi esiti all'elaborazione del lutto ma non è il solo approccio. Un caro saluto. Luisa Fossati

Dott.ssa Luisa Fossati Psicologo a Firenze

428 Risposte

470 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2019

Gentile Maria,
comprendo che il dolore e la sofferenza sono intensi, lei ha fatto bene a rivolgersi ai professionisti. Inoltre ha accudito il partner sino alla fine, ciò rappresenta da un lato un dono dall'altra è stata esposta ad emozioni forti e significative che necessitano di essere elaborate. Si conceda un po' di tempo per ritrovare la pace e la quiete che merita.
I miei migliori auguri
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2768 Risposte

2313 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Elaborazione del lutto

Vedere più psicologi specializzati in Elaborazione del lutto

Altre domande su Elaborazione del lutto

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18850

psicologi

domande 30050

domande

Risposte 102500

Risposte