Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Dopo quasi un anno, non è cambiato niente, anzi!

Inviata da Enzo brambilla il 18 feb 2019 Terapia di coppia

Non riesco a non contattare la mia ex Salve a tutti, sono un ragazzo di 38 anni, e fino a 10 mesi fa ho avuto una storia con una ragazza di 29 anni, durata quasi 3 anni. Durante questi 10 mesi, le ho provate tutte, ma veramente tutte, dal no contact, all' assillarla, a sentire qualche sua amica, a farle proposte di matrimonio, di tutto! Siamo anche stati insieme a letto prima dell'estate, ma dopo, da settembre, è tornata risoluta, e anche se so per certo che mi vuole un bene dell' anima, lei dice che le è passata... Non ci siamo mai odiati e continua a dire che per me ci sarà sempre, ma dice che è andata avanti. Ha cambiato tutto della sua vita da quando ci siamo lasciati, ha cambiato casa (prima viveva con la famiglia dell' ex fidanzato perché non è della mia città), ha ripreso gli studi, ha un lavoro con un bel contratto, insomma ora le va tutto bene, tutto per il meglio.... Dopo quasi 2 mesi che non la vedevo, le ho chiesto di vederci, perché ho sempre dei forti sensi di colpa, e lei ne ha voluto parlare..... Da premettere, sia io che lei andiamo in terapia (ovviamente non dalla stessa terapeuta)... Io non riesco ad andare avanti, ormai sono 7 mesi che vado in terapia, ma sembra non risolva niente, nel senso che mi ha fatto capire cose che mi facevano acquisire i miei comportamenti, le mie frustrazioni, ma sul campo sentimentale mi sento sempre quel peso sul petto.... Non riesco a non contattarla per più di un mese, e la settimana scorsa, dopo che l'ho incontrata, ho percepito che stia frequentando qualcuno, e quando le chiedo questa cosa, mi dice che io non devo sapere niente della sua vita privata, che non è giusto, ma quando poi la esaspero mi dice che non è fidanzata, anche se io, conoscendola, sono convinto che stia uscendo con qualcuno.... Il punto è questo, mi sento male ancora, e tanto.....trovo sempre mille scuse banali per sentirla, ma mi chiedo perché non voglia dirmi se frequenta qualcuno o meno..... Perché non dovrebbero essere problemi miei?????? Io sono innamorato... La mia terapeuta dice che anche se lei non lo fa con cattiveria, se non mi chiude tutte le porte, è normale che io ci provi sempre... Ditemi cosa fare vi prego, è quasi un anno che sto così....

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Mario,
lei è ancora innamorato e questa la spinge alla continua ricerca di ristabilire il rapporto, indipendentemente dal fatto che dall’altra pare ci sia o meno lo stesso bisogno. Le suggerisco di continuare la sua terapia, perché è necessario tempo per elaborare la chiusura di una relazione e pensare alla possibilità di nuovi investimenti affettivi.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1280 Risposte

1092 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Enzo,
in una relazione d'amore ci deve essere reciprocità e in questo caso non c'è o, quanto meno, non c'è più.
Pertanto lei ne dovrebbe prendere atto anche se il comportamento un pò ambiguo della ragazza non la aiuta in questo senso.
Insistere a dichiararsi innamorati quando non si è ricambiati, corrispomde, a mio avviso, all'espressione di un basso livello di autostima per cui lei farebbe bene a guardarsi intorno e voltare pagina intraprendendo contemporaneamente un nuovo percorso di psicoterapia con altro terapeuta qualora, come sembra, non sta avendo benefici da quello attuale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6600 Risposte

18481 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

salve enzo mi dispiace molto per le difficoltà che stai vivendo. Lei ha bisogno di un percorso che le faccia avere più chiarezza dentro di lei in modo da capire meglio chi è e che cosa vuole dalla vita.
Dott. Dattoli

Dott. Pierluigi Dattoli Psicologo a Pescara

13 Risposte

7 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Enzo, è difficile risponderle mancando di conoscervi. Comunque una cosa è certa: se lei sta così male, vuol dire che la terapia, anche se ben condotta sul piano tecnico, non la sta aiutando più di tanto. Provi a considerare di sentire un altro parere. Io prenderei anche in considerazione un percorso di coppia, cioè di andare dalla stessa terapeuta. Un cordiale saluto
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

793 Risposte

321 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Enzo,
mi dispiace per la sofferenza che sente, purtroppo la storia con questa ragazza mi pare conclusa.
. Perdoni la mia franchezza ma proseguire a ricercarla, chiedere informazioni, incontrarla non la aiutano a voltare pagina.
L'amore per esistere, richiede di essere corrisposto, affronti questi temi in terapia...
Per qualsiasi chiarimento resto a disposizione
Cordialmente
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2447 Risposte

2065 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Enzo,
mi pare che qui siamo in un caso di mancata elaborazione del lutto. Nel senso che la storia è finita ma lei questo non lo accetta. Sette mesi non sono tantissimi ma neanche pochissimi. Se pensa di aver bisogno di altro aiuto provi a cercare uno psicologo della sua zona o presente sul sito ma che usi Skype.
MI faccia pure delle domande se ne ha bisogno!

Dott. Angelo Feggi - Psicoanalista Genova

Dott. Angelo Feggi Psicologo a Genova

474 Risposte

712 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19250

domande

Risposte 78200

Risposte