Dopo la nascita del bambino...

Inviata da Non mi va di scriverlo, scusate. · 25 apr 2017 Psicologia sociale e legale

Salve e grazie in anticipo per le risposte.
Con mia moglie stiamo assieme da 20 anni e siamo quarantenni. Lavoriamo entrambi ed abbiamo una bella casa. Dopo alcuni anni di tentativi e tanto dolore per i vari fallimenti, finalmente siamo riusciti ad avere un figlio che al momento ha 16 mesi. Da quandi è nato lui sono arrivate gioie immense ma anche problemi non trascurabili. Mia moglie ha iniziato a lamentarsi con me di tutto e di tutti. Se la prende con me per qualsiasi cosa, ogni cosa che faccio o che dico è sbagliata sempre e comunque. Sono al limite. Ho pensato più volte al divorzio ma non voglio che mio figlio viva i dolori e le sofferenze che ho dovuto vivere io o peggio ancora possa farsi venire erronei sensi di colpa.
Sopporto, sopporto ma ora davvero è troppo.
Cosa mi consigliate?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 26 APR 2017

Bisognerebbe investigare se sua moglie abbia avuto una depressione post parto (cosa abbastanza comune) e valutare la possibilitá di una terapia di coppia.

Cordiali saluti

Dott.ssa Silvia Picazio
Psicologa e Psicoterapeuta
Roma/Gaeta

Dott.ssa Silvia Picazio Psicologo a Roma

343 Risposte

123 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Altre domande su Psicologia sociale e legale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16800

psicologi

domande 23600

domande

Risposte 85500

Risposte