Disturbi alimentari , ansia , insonnia e depressione

Inviata da Elena · 4 nov 2017 Ansia

Soffro da anni di disturbi alimentari sono stata ricoverata 4 anni fa ma ultimamente nessuno sembra più notare la mia malattia perchè il mio peso non è più così pericolosamente basso com’era fino a tre anni fa anche se sono ancora decisamente sottopeso. La mia salute è peggiorata sia fisica che mentale in più quest’anno è l’anno in cui dovrei affrontare gli esami di maturità ma non ce la faccio e mi sento la persona più inutile , pigra e incapace sulla terra ma l’unica cosa a cui penso 24 ore su 24 , 7 giorni su 7 è il cibo. Io penso solo a quello , mangio e vomito tutti I giorni ogni giorno una 20ina di volte al giorno questo sempre negli ultimi anni .
Io so o almeno credo di sapere di non star bene , ma quello che non capisco è che se io sto così male come mai non se ne accorge nessuno ? Perché evidentemente esteriormente sembro star benissimo ma allora non capisco se sembro star così bene come posso star male davvero ?
Ho paura in ogni caso per la mia salute fisica ultimamente non ho autocontrollo non mi interessa più nulla l’ansia della maturità mi sta uccidendo tanto che non mi presento nemmeno a scuola ma me ne sto in giro da sola tutto il giorno e non studio mai e questo non aiuta . Ora i miei disturbi sono tutti stati diagnosticati il punto è che da anni nessuno tiene più sotto controllo la mia salute fisica e mentale , io ho solo 19 anni e non ho un lavoro e preferirei morire che chiedere aiuto ai miei genitori con i quali non sono in buoni rapporti per cui vorrei sapere se è possibile trovare aiuto gratuito a Milano ?
È da tempo ormai che ci penso ma non ci riesco non trovo il coraggio di farlo e nessuno al mondo sa che sto male quindi sono sola e non so bene cosa fare e sono terrorizzata , anoressia e bulimia mi hanno portato via tutto e ora non ho niente vorrei solo avere una vita e fare qualcosa prima di fare danni irreparabili

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 5 NOV 2017

Cara Elena, credo che sia importante, direi fondamentale, che tu prenda il coraggio di affrontare questa sofferenza che tieni dentro: Lo devi in primo luogo a te stessa. Mi verrebbe da riassumere cio' che scrivi in una frase famosissima ma sempre attuale "l'essenziale e' invisibile agli occhi". Su Milano c'e' un'associazione che forse avrai gia' sentito nominare, l'ABA (i riferimenti li trovi sul sito) che offre uno spazio di accoglienza gratuito:potresti provare ad iniziare da li oppure c'e' un'altra struttura che so che funziona molto bene (si trova a Varese pero') che e' Villa Miralago. Qualunque strada tu scelga di percorrere, andra' bene: L'importante e' non rimanere bloccata in questa situazione che ti sta portando a soffrire in solitudine sempre di piu'. Ad una mano tesa, c'e' sempre dall'altra parte un'altra che e' in grado di accoglierla e stringerla. Se vuoi, puoi comunque ricontattarmi cosi' magari potremo trovare insieme una strada percorribile per te. Un grande abbraccio. Dott.ssa Sara Silvan

Dott.ssa Sara Silvan Psicologo a Monteriggioni

16 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 NOV 2017

Cara Elena, stai prendendo coscienza della tua problematica e sta decidendo, spontaneamente, di affrontarla! Questo è un grandissimo passo avanti! Vuol dire che non stai più aspettando che siano gli altri a prendersi cura di te, a dirti che ti vedono troppo magra e a spronarti nel fare qualcosa, ma stai finalmente prendendo in mano la situazione. Questo vuol dire crescere .... prendersi la responsabilità di se stessi e della propria salute, perché di certo l'aiuto e la preoccupazione altrui sono di sostegno, ma a volte C'è l'altro lato della medaglia, ovvero cha la presenza costante e predominante dell"altro in questa situazioni può deresponsabilizzare la persona verso se stessa. Ad esempio "sto troppo male, Non ce la faccio, ci penseranno loro ". Ma gli altri sono appunto ALTRI, Che non sanno cosa è meglio per te. Non sono di Milano ma sono certa che una ricerca online ti porterà buoni risultati! Inizia il tu percorso, come hai deciso, e sii l'unica responsabile della tua felicità! Il timoniere della TUA barca sei tu, e solo tu sai dive vuoi andare.
Ti faccio un grande in bocca al lupo
Dott.ssa Marika Cocco
PsicoLogicaMente

Dott.ssa Marika Cocco - PsicoLogicaMente Psicologo a Civita Castellana

30 Risposte

30 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 NOV 2017

Elena buongiorno, è il caso di chiedere aiuto senza aspettare Nessuno. Il consultorio ti può offrire certamente aiuto...gratuito. vai di persona e fidati di te nello scegliere la psicoterapeuta giusta!

Studio di Psicoterapie Brevi Psicologo a Molfetta

35 Risposte

12 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 NOV 2017

Salve, Elena. Su Milano conosco l’Associazione Nutrimente che si occupa di disturbi del comportamento alimentare. Potresti chiedere loro, sicuramente sapranno indicarti a chi e cosa rivolgerti e a cui affidarti per meglio comprendere, conoscere e affrontare il tuo disagio soprattutto in un’ottica multidisciplinare e integrata. In bocca al lupo. Forza e coraggio.

Dott.ssa Ilaria Gisondi Psicologo a Trezzano sul Naviglio

78 Risposte

16 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17000

psicologi

domande 24050

domande

Risposte 86700

Risposte