distacco emotivo dalla madre a 20 anni, ansia angoscia agitazione!

Inviata da Davide · 21 lug 2019 Ansia

salve, sono un ragazzo di 20 anni, circa tre mesi fa, una notte dopo aver finito di guardare una serie tv, sono andato a letto ed ho cominciato a sentire i sintomi di un attacco di panico, mi sentivo agitato, in ansia, avevo il cuore a mille e non riuscivo a pensare a niente che potesse tranquillizzarmi, era la prima volta che provavo una sensazione del genere, mi ha spaventato molto! nei giorni successivi ho provato ansia agitazione, a fasi alterne, in alcuni momenti passava, e in altri si ripresentava.. non riuscivo a capire il perché! essendo un ragazzo che ha molta paura delle malattie in generale, mi sono spaventato ed ho preso appuntamento tramite mia madre con la psicologa di fiducia per un colloquio, subito mi ha rassicurato dicendomi che non fosse niente di grave, dopo quella rassicurazione sono tornato alla vita di sempre tranquillo, spensierato e felice come al solito, per una ventina di giorni sono stato tranquillo, una sera però iniziano a ripresentarsi i soliti sintomi dell’attacco di panico, in maniera meno forte ma che mi spaventano di nuovo, decido di prendere un nuovo appuntamento, dopo varie sedute chiedo finalmente a cosa sono dovute queste emozioni che si alternavano durante le mie giornate (passo dall’essere tranquillo e sereno all’ansia e all’angoscia senza un preciso filo logico) la risposta che mi viene data è che sto sviluppando un distacco emotivo da mia madre, effettivamente ho sempre avuto un rapporto molto forte con mia madre, sono come si suol dire un mammone, per ogni cosa lei c’è sempre, anche troppo (è veramente molto apprensiva) per arrivare al dunque, la causa scatenante è stata che proprio nei giorni in cui ho avuto il primo episodio di attacco di panico lei avesse ricominciato a lavorare dopo molti anni di inattività.
La cosa che mi è stata detta è che è una fase transitoria e che passerà, così che tutto torni alla normalità, posso stare tranquillo? di solito in quanto tempo si superano queste situazioni? ma soprattutto cosa scatta nella mia mente quando inizio a provare ansia angoscia e agitazione senza un motivo ben preciso? vi ringrazio in anticipo per le eventuali risposte e magari per consigli o suggerimenti!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 LUG 2019

Gentile Davide,
sei stato bravo ad ipotizzare l'origine psicogena dei tuoi sintomi fisici senza rivolgerti in prima battuta al medico di base o addirittura al Pronto Soccorso come accade nella maggior parte dei casi.
La psicologa ti ha momentaneamente tranquillizzato e ha dato una possibile spiegazione all'origine dei tuoi sintomi ma avrebbe fatto meglio a prenderti in carico per un vero percorso di psicoterapia proprio perchè senza un adeguato trattamento il disturbo da attacchi di panico può durare anche molti anni con frequenza ed insorgenza difficilmente prevedibili.
Anche un fenomeno fisiologico banale o solo il pensiero di poter stare male (paura della paura o profezia che si auto-avvera) può essere sufficiente ad innescare l'attacco di panico.
Pertanto ti consiglio di non affidarti al caso ed aspettare a tempo indeterminato ma intraprendere quanto prima un percorso di psicoterapia ad orientamento preferibilmente cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7458 Risposte

20924 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98900

Risposte