Disagio generalizzato e difficoltà di concentrazione

Inviata da cami il 30 nov 2016 Attacchi di panico

Buongiorno,
ho 20 anni e per fare una piccola premessa ho subito una violenza sessuale 2 anni fa, e ad agosto è morto mio babbo adesso sto frequentando il 2 anno di università ma non riesco a impegnarmi, non riesco ad aprire i libri quando l'anno scorso ero in un altra città andavo benissimo e mi piaceva adesso sono completamente demotivata non riesco a concentrarmi su niente ho una mamma molto molto molto oppressiva che non mi lascia spazio per respirare e io soffoco. ho attacchi di panico faccio sogni inquietanti e molto vividi. se avete dei consigli

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Cami,
il disagio generalizzato e le difficoltà di concentrazione sono un modo in cui il tuo corpo ti sta chiedendo di fermarti e rivedere le esperienze traumatiche e difficili che hai vissuto. La voglia di rimetterci in gioco e di riprendere la vita dopo momenti così brutti, a volte non ci permette di occuparci dei vissuti, che prima o poi tornano ad impattare nel quotidiano. Accogli questi segnali e accogli amorevolmente anche te stessa, come persona fatta di forze e di fragilità. Una psicoterapia è la chiave giusta per ritrovarti. Ci sono tante tecniche ed orientamenti, tutti molto validi, cerca un terapeuta che ti faccia sentire a tuo agio, assieme dovrete percorrere una strada e la sua guida deve farti sentire sicura e accolta.
cari saluti
Stefania

Dr.ssa Stefania Ferrari Psicologo a Monza

24 Risposte

100 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Cami
una violenza e la morte di un padre non sono piccole premesse, ma traumi seri che influiscono molto sulla tua vita. Gli attacchi di panico sono un chiaro avvertimento che ti sta dando il tuo inconscio e cioè che ci sono dei conflitti emotivi sottostanti che vanno affrontati. Anche i sogni potrebbero essere definiti come un linguaggio, in chiave simbolica, dell'inconscio e danno l'immagine del momento che si sta vivendo.
Le consiglio di rivolgersi ad uno psicoterapeuta di orientamento psicodinamico, perchè solo un'analisi può aiutarla ad elaborare definitivamente e completamente il lutto e la violenza subìti, e ogni dinamica che si celi dietro i sintomi descritti.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti

D.ssa Cristina Giacomelli
Lanciano (CH) - Pescara

Dr.ssa Cristina Giacomelli Psicologo a Lanciano

294 Risposte

545 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Cami,
purtoppo non ho nessun consiglio da darle, d'altronde non é questo il mio ruolo. Avrà già ricevuto consigli da persone a lei vicine e, di solito, non funzionano. Il motivo per cui i consigli generalmente non funzionano é che le persone che li danno, sebbene motivati dalle migliori intenzioni, partono dal loro punto di vista, dalle loro esperienze, e non dalla sua, che é unica e personale.
Negli ultimi anni ha vissuto situazioni particolarmente dolorose. Forse tutta questa sofferenza ha cambiato qualcosa in lei, qualcosa di particolarmente difficile da gestire, e che si sfoga nei sintomi che descrive. Sarebbe utile un lavoro terapeutico per elaborare ció che é successo e comprendere cosa Le stia succedendo ora di modo che, con l'aiuto di un terapeuta, sia lei a trovare la strada migliore da percorrere per sé.
Rimango a disposizione.
Cordialmente,

Annalisa Anni
Psicologa Psicoterapeuta Padova

Dott.ssa Annalisa Anni Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Padova

505 Risposte

909 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Cami, le esperienze da lei riportate sono dense di emozioni che perfino vissute singolarmente sarebbe d'aiuto un sostegno psicologico, insieme sono un bagaglio emotivo davvero complesso da affrontare. Il mio consiglio è quello di rivolgersi ad uno psicoterapeuta di zona che la sostenga nell'elaborazione del suo vissuto, perché per avere serenità nel progettare il futuro occorre fare pace col proprio passato, concedendosi il giusto tempo e spazio, perché siamo esseri umani. Un saluto, Dott.ssa Anna Rita Marchi

Dott.ssa Anna Rita Marchi Psicologo a Cagliari

40 Risposte

20 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Cami,
le poche notizie che lei ha condiviso nella sua richiesta sono molto significative relativamente alle cause del suo disagio e della sua sofferenza. Gli eventi che sta affrontando nella sua vita hanno un impatto importante sul suo benessere e quello che ora lei osserva non è altro che un segnale importante sulla necessità di farsi aiutare. Anche io come la collega le consiglio uno psicoterapeuta specializzato in EMDR, che le può permettere di elaborare i traumi importanti alla base delle sue difficoltà. Aver chiesto aiuto è il passo più importante che lei potesse fare in questo momento: non si scoraggi e prosegua su questa strada per prendersi cura di se stessa. Un caro saluto,
dott.ssa Roberta Monda

Dott.ssa Roberta Monda Psicologo a San Severo

91 Risposte

144 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Cami,
già da quel poco che hai scritto si capisce che ci sono buoni e sufficienti motivi che rendono necessaria, se non proprio urgente, la decisione di intraprendere un adeguato percorso di psicoterapia.
Sottovalutare e ignorare questa urgenza produrrà la persistenza del tuo disagio e malessere se non anche un possibile peggioramento.
Pertanto ti consiglio vivamente di attivarti al più presto possibile.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6464 Risposte

18111 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Cami,

negli utlimi anni hai vissuti eventi stressanti e traumatici che hanno lasciato il segno e che, oggi, ti comunicano uno stato di disagio che deve essere accolto e affrontato.
Rivolgiti a uno psicoterapeuta specializzato in EMDR, una nuova e moderna tecnica di psicoterapia utile e efficace per affrontare e elaborare eventi di questo tipo.
Non far passare troppo tempo; il tuo sitema psichico ti sta comunicando ora un disagio forte, con l'attacco di panico..

Rimango a disp per eventuali altre info.

Un caro abbraccio

Cristina Fumi
Psicoterapeuta
Milano

Dott.ssa Cristina Fumi Psicologo a Milano

232 Risposte

228 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Cami,
grazie per aver voluto condividere la sua esperienza di vita.
Dalle poche righe che racconta, emergono vari vissuti che la stanno mettendo in difficoltà e immagino mettano alla prova ciò che vuole fare nella vita e nel suo quotidiano. Come studiare in mezzo a questa confusione?, sembra chiedersi. Parallelamente, mi verrebbe anche da aggiungere una domanda: come "sfruttare" questo momento per immaginarsi diversa, come un'apertura al cambiamento?
Proprio per "usare" questa fase che sta vivendo come un'occasione, credo possa valutare anche l'idea di intraprendere un percorso di terapia, nel quale esplorare il suo passato e da lì poter costruire nuovi presente e futuro.

Spero di esserle stato d'aiuto
Le auguro una buona giornata
Alessandro Busi

Dott. Alessandro Busi psicologo-psicoterapeuta Psicologo a Mestrino

27 Risposte

19 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Attacchi di panico

Vedere più psicologi specializzati in Attacchi di panico

Altre domande su Attacchi di panico

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77200

Risposte