dipendenza eccessiva dai genitori

Inviata da Sara · 27 ago 2017 Ansia

Buongiorno,
mi chiamo Simona e ho 22 anni. Non so se effettivamente ho un problema, ma penso di sì, dal momento che è qualche mese che non riesco più a ritrovare una certa serenità.
Sono sempre agitata, e in particolare questa ansia scaturisce dal fatto che qualsiasi cosa mi capiti, sento di doverla raccontare a mia madre, per avere una sua opinione a riguardo e sapere cosa fare. Devo dire che molto spesso mi agito proprio perchè lei mi "impedisce" di fare cose serenamente. All'università vado abbastanza bene, eppure ogni volta che devo uscire, che vedo il mio ragazzo, degli amici o che, lei dice sempre la frase "però stai fuori poco che devi studiare". oppure "non dovresti andare perchè devi studiare". Questo mi fa rimanere in un costante stato di ansia, perchè sento di non poter godere di una giornata serenamente, senza il timore di perdere tempo o che lei si arrabbi perchè torno tardi o sto fuori troppo. Sottolineo che non sono una di quelle persone che è fuori casa continuamente. Anzi, soprattutto durante le sessioni d'esame sono sempre chiusa in casa.
E non so se dipende anche da questo, che cerco sempre conferme da parte sua, che ogni cosa che mi succede mi preoccupa inizialmente, finchè non ne parlo con lei. Ad esempio, se il mio ragazzo mi dice "domani esco con una mia amica", in principio mi agito, non tanto per gelosia, ma perchè sento che devo parlarne con mia madre per sapere se devo o no essere gelosa. Non so proprio cosa fare.
Grazie per la disponibilità
Simona

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 AGO 2017

Gentile Simona,
è evidente che sei abbastanza insicura ed hai un basso livello di autostima.
D'altra parte, tua madre rappresenta per te il riferimento principale se non proprio l'unico e quindi il suo parere e ciò che dice ti condiziona molto e ti mette anche ansia.
A mio parere, pur continuando a confidarti con lei, dovresti cercare qualche altro riferimento autorevole e magari con maggiori competenze di tua madre come potrebbe essere ad es. uno/a psicologo/a psicoterapeuta.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7048 Risposte

20148 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 AGO 2017

Gentile Sara,
tua madre rappresenta contemporaneamente la tua fonte di sicurezza e di giudizio, da cui nasce il tuo bisogno di confidare a lei tutto, ma al tempo stesso l'ansia di doverlo fare. Situazione questa che limita molto i tuoi spazi di movimento e di indipendenza..
Dovresti iniziare ad avere maggiore fiducia nelle tue reali capacità, quali ad esempio gestire i tuoi orari di studio e di divertimento.
Ci sono altre persone significative nel tuo ambiente, che potrebbero alternarsi a lei, nel tuo bisogno di conferme?
Rimango a disposizione
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1356 Risposte

1218 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16850

psicologi

domande 23700

domande

Risposte 85700

Risposte