Dipendente da gocce EN

Inviata da GIAMPAOLO il 21 mar 2019 Coaching

Ho subito un grave incidente con coma (circa 1 anno fa) ed a oggi mi trovo dipendente da 10 gocce di EN prese per curare una insonnia ostinata.Ho provato a scalarle lentissimamente, sotto controllo medico, ma arrivato a 7 l'insonnia è diventata insopportabile (non dormivo) tanto che il medico curante mi ha prescritto il ritorno a 10 gocce. Cosa fare ?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Giampaolo,
il dosaggio di 10 gocce di En non è affatto elevato ed è difficile possa aver comportato dipendenza.
Inoltre, se proprio vuole ricorrere ai farmaci esiste una notevole quantità di ansiolitici ed ipno-inducenti tra cui il suo medico può scegliere.
Ad ogni modo, il suggerimento è di intraprendere un percorso di psicoterapia anche per i possibili postumi psicologici del trauma patito.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6471 Risposte

18121 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Gianpaolo, anche nel suo caso avete pensato che sia possibile sospendere un farmaco senza prima mettere in atto delle misure correttive, ovvero delle tecniche adeguate. Se è presente ansia elevata è possibile controllarla con tecniche come lo yoga o la mindfulness (meditazione laica); se invece è proprio un problema organico è molto utile la melatonina, che però deve essere prescritta a dosi elevate 10-20 mg e non i due o tre in commercio. Anche i minerali, come il magnesio, possono essere molto utili. Pochi medici sono informati di questo. Occorre comunque un intervento mirato e integrato.
Cordialmente
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

729 Risposte

305 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Giampaolo,
i farmaci sono senza dubbio utili ad agire sul sintomo, ma lasciano intatta la causa del sintomo e questo è probabilmente il motivo per cui la sua insonnia si ripresenta appena cerca di scalare le gocce.
Scrive di un grave incidente con coma successivo: ha avuto modo di elaborare il trauma dell'incidente con un percorso psicologico? Le suggerisco, parallelamente alla cura farmacologica, una psicoterapia con EMDR per superare l'evento traumatico che le è capitato e poter così risolvere anche la sua insonnia.
Se lo desidera rimango a sua disposizione.
Un cordiale saluto,
drs Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

992 Risposte

458 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno,
la dipendenza da farmaci e’ lenta ad andarsene, occorre uno stretto controllo medico anche utilizzando farmaci di nuova generazione.
Inoltre per andare alla radice del problema è consigliabile un percorso psicologico, con il farmaco cura solo i sintomi.
Cordialmente
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2420 Risposte

2048 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buonasera Giampaolo,

il dosaggio deve essere sempre controllato dal medico e fa bene a contattarlo. La terapia farmacologica andrebbe sempre associata ad un percorso psicologico. Le consiglio di intraprendere un percorso psicologico da un professionista della sua zona.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può scrivere
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1535 Risposte

1136 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Coaching

Vedere più psicologi specializzati in Coaching

Altre domande su Coaching

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19700

domande

Risposte 77250

Risposte