Dilemma amore/amicizia

Inviata da Bibi_elle · 11 mar 2021

Sono di fronte ad un dilemma: ho iniziato a frequentare, all inizio per semplice simpatia poi la cosa pian piano è cresciuta, una mia collega, nonche l ex di un mio amico/collega... Tutti e 3 lavoriamo attualmente nello stesso posto. Loro si sono lasciati 1 anno fa e cmq dopo che si sono lasciati (lui ha lasciato lei), ognuno di loro ha avuto un altra esperienza.
Adesso, che mi sto conoscendo con lei, ho avuto il pensiero, prima che succedesse qualcosa di parlarne con il mio amico, perché mi è sembrato giusto dirlo visto che è un mio amico, ed è stata la sua ex.
Quando ne ho parlato, ovviamente non l ha presa bene, dicendomi che questa conoscenza lo infastidiva parecchio... Io gli voglio bene, e dopo la "discussione" ho avuto una crisi di pianto perché non vorrei perdere un amico,anche perché la sua stessa situazione lho passata anchio... e oggi sto con i pensieri...
Lei mi piace un sacco come ragazza, e ci sarebbero anche le basi per costruire qualcosa di importante... Adesso vorrei capire come ragionare, visto che da una parte vorrei continuare la relazione, ma dall altra parte non vorrei perdere un amico e che comunque influenzerebbe il mio rapporto di amicizia nei confronti di altri amici/colleghi con cui usciamo insieme... Sto pensando che la decisione piu saggia sia di lasciar perdere tutto piu che altro per me stesso, perché non so quanto riuscirei a stare a posto con la coscienza.. Non so davvero cosa fare. Se avete qualche parola per me, grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 MAR 2021

Gentile Bartolomeo,
è un dubbio complesso quello che attanaglia, ma tra tutti gli esiti possibili non può e non deve mettere da parte se stesso e ciò che sente.
Provi a riprendere il discorso con il suo amico, gli spieghi quali sono i suoi sentimenti e cerchi invece di farsi spiegare perchè è così ostile a questa frequentazione; di fatto, la sua relazione con questa donna è terminata. Provando a fargli esplicitare il perchè delle sue resistenze potreste riuscire, insieme, a trovare un punto di incontro e di condivisione di emozioni importanti.
È importante però che lei non metta da parte se stesso!

Resto a disposizione
Dott.ssa Morena Galassi

Dott.ssa Morena A. Galassi Psicologo a Torino

40 Risposte

48 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18800

psicologi

domande 30000

domande

Risposte 102150

Risposte