Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Difficoltà relazionali a causa di problemi depressivi

Inviata da Mauro · 20 giu 2018 Depressione

Buonasera. Sono un uomo non più giovane, ho 54 anni e sono stato sposato per 17 anni con una donna con la quale ho avuto due bellissimi figli. Però purtroppo a causa di mie continue crisi depressive mia moglie mi ha lasciato. Dico solo che quando ci siamo conosciuti a 20 anni lei già era a conoscenza della mia patologia. Poi per me è stato un calvario! Sono ritornato a casa dei miei genitori ma, a causa del peggioramento delle mie crisi depressive ho perso DEFINITIVAMENTE il lavoro e ora sono già da anni a casa in prepensionamento. e con invalidità del 80 %. Ho avuto un altra esperienza sentimentale con un altra donna che è durata circa 5 anni. Abbiamo convissuto insieme. Ma purtroppo anche lei è sofferente di disturbi psichici ( ci siamo conosciuti in in un centro diurno riabilitativo) Da circa un anno è stata trasferita in una comunità riabilitativa psichiatrica ed io non me la sono sentita più di continuare la convivenza e sono ritornato per la seconda volta a casa mia. Ora è un periodo che soffro anche di cervicobrachialgia in quanto ho da poco fatto un intervento chirurgico alla cervicale. Ma sono caparbio e spero vivamente di trovare finalmente una donna che mi ami " mente - cuore - corpo"e io ami lei allo stesso modo. Premetto che già sono in terapia con una psicologa ma vorrei sapere anche da voi qualche parere. Ho 54 anni ma a detta di molti sono ancora piacente. Quello che mi frena è il fatto di essere in prepensionamento e di avere una patologia psichica. Ma vorrei tanto trovare un' altra donna per ricominciare a vivere! Grazie mille per le risposte che mi darete.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 GIU 2018

Gentile Mauro,
ha ragione a desiderare un'altra opportunità nella vita sentimentale, ne ha tutto il diritto! La strada della terapia psicologica che ha intrapreso è quella giusta per ottenere sostegno e aumentare la fiducia in se stesso e nelle sue risorse, continui ad investire in questo percorso e si confronti con la sua terapeuta su qualunque dubbio possa venirle.
In bocca al lupo e un cordiale saluto
drs Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

468 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 GIU 2018

Egregio...dal suo racconto si evince solo che avuto problemi di depressione ma non si comprende cosa le provoca (essere solo? essere abbandonato? sentirti non desiderato o non amabile?).

Anonimo-157342 Psicologo a Montebelluna

554 Risposte

404 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16400

psicologi

domande 22500

domande

Risposte 83650

Risposte