Diario Personale

Inviata da Lilla · 24 feb 2021

Salve, non so se riuscirò ad essere chiara, ma cercherò di fare il possibile per farmi comprendere. Sono una persona molto ansiosa, ipocondriaca, spaventata da tante cose. So che scrivere un diario può aiutarmi a riflettere e magari a guardare le cose in modo diverso, il problema è che ho paura di scrivere un diario, perché nella mia testa, nel momento in cui inizierò a scrivere qualcosa su un diario, morirò. Per questo motivo evito di farlo, pur cercando di convincere me stessa dell'assurdità di questa associazione. A volte mi dico "rischia, se succederà qualcosa vuol dire che doveva andare in questo modo", però poi non riesco mai ad iniziare. Cosa posso fare? Vorrei solo vivere senza la paura che ogni mia azione possa sfociare in qualcosa di negativo.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 25 FEB 2021

Carissima Lilla, ha mai pensato che tanto moriamo lo stesso, anche senza scrivere nessun diario? La morte fa parte della vita e nessun rituale può esorcizzarla. E tuttavia Lei vive come se potesse esorcizzarla: il pensiero intrusivo La attraversa e la Sua compulsione è al non fare! Da dove origina questo paradossale circolo ossessivo-compulsivo! Da un evento di vita? Da un lutto non elaborato? Da una credenza infantile? Un bel processo diagnostico con conseguente terapia La aiuterebbe a comprendere e a superare il tutto. Resto a Sua disposizione

Dott. Vincenzo Crupi Psicologo a Palermo

114 Risposte

195 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 FEB 2021

Ciao, i pensieri catastrofici che descrivi sembrano sintomatologici di una dinamica ossessivo-compulsiva derivante dall'ansia che tu stessa hai citato; sarebbe utile, per te, comprenderne le origini, così che sia tu a controllare lei e non viceversa.
Sono a tua disposizione per un appuntamento (anche online), entro cui approfondire questi aspetti.

Dott.ssa Carmelinda Campilongo Psicologo a Lecce

8 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 FEB 2021

Cara Lilla,
Mi spiace molto che lei sia così ansiosa. E' vero che scrivere un diario per buttare fuori tutte le ansie e la negatività può aiutare ma forse, se la vive in questo modo, non è il momento opportuno per farlo. Il momento in cui riuscirà a scrivere arriverà sicuramente ma non esiste solo quel modo. Potrebbe iniziare a cercare di trasformare i pensieri negativi in positivi senza doverle per forza scriverle.
Potrebbe iniziare a provare a pensare di intraprendere un percorso con un professionista, in modo che abbia una persona con la quale lavorare su questi vissuti negativi e sulle emozioni che vive.
Buon lavoro :)
Dr.ssa Caterina Simoncelli

Dott.ssa Caterina Simoncelli Psicologo a Corsico

3 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 FEB 2021

Buongiorno Lilla,
la scrittura può essere uno strumento in grado di aiutarci a riflettere su di noi, di esternare le nostre emozioni e scrivere un diario può farci sentire meno soli.
Quando si sperimentano difficoltà emotive, anche parlare e scrivere di noi può non essere facile.
Rivolgersi ad uno psicologo può essere un modo per iniziare ad aprirsi piano piano, per affrontare le nostre emozioni e capire quali saranno le prime righe che scriverà.
Un caro saluto.
Dott. Sacha Horvat

Dott. Sacha Horvat Psicologo a Milano

47 Risposte

10 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 FEB 2021

Cara Lilla, parlarne attraverso un percorso di lavoro su se stessa potrebbe aiutarLa a comprendere come affrontare ciò che prova, riconoscendo quali risorse mettere in campo per gestire i Suoi vissuti e fare spazio ad una maggiore armonia in se stessa e anche in relazione all'ambiente circostante. Scrivere è sicuramente terapeutico, ma per sciogliere il groviglio che sente, è necessaria una mano esterna competente, che La guidi verso il Suo equilibrio personale.
Le auguro buona fortuna e serenità.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1615 Risposte

868 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18600

psicologi

domande 29600

domande

Risposte 100800

Risposte