Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Devo per forza dire al mio psicoterapeuta che mi piace?

Inviata da Anonimo il 19 ott 2018 Psicologia risorse umane e lavoro

Buongiorno! Ho iniziato un percorso di psicoterapia da alcuni mesi perché sto attraversando una crisi . Il fatto è che il mio psicoterapeuta mi e piaciuto dal primo momento che l'ho visto, ancora prima di parlarmi. Mi piace proprio e abbiamo una differenza di età di circa 10 anni. Non sono il tipo che si "innamora" tutti giorni, anche se non credo di essere proprio innamorata. Questo può essere dovuto anche al fatto che io ho sofferto tanto per amore nel passato e adesso sono molto, ma molto precauta ed e molto difficile che mi lascia andare. So cosa sia il transfert, ma il mio sentimento per lui è stato così dal inizio, ancora prima di essere ascoltata da lui e sentirlo empatico nei mei confronti. L'ho anche sognato due volte. La prima volta l'ho sognato vicino a sua moglie, che nel mio sogno era brutta ed era diventato anche lui brutto vicino a lei, non sembrava nemmeno lui. La seconda volta ho sognato che mi ha mandato una foto di lui nudo. Infatti, io l'attrazione per lui la sento. So che tanti consigliano di dire queste cose allo psicoterapeuta per gestire meglio la situazione. La mia non è una mancanza di coraggio, ma la paura che mi potrebbe mandare da un altro specialista. Io mi trovo benissimo con lui è mi rendo conto che io non lo conosco in realtà e magari se lo conoscessi, potrebbe anche non piacermi. Ho una visione molto realista su tutto questo. E se non mi manderebbe da un alta parte, diventerebbe freddo per farmi capire che tra noi deve esistere una certa distanza. A me piace questo rapporto caldo (anche se professionale) che si e instaurato tra noi e vorrei che rimanga così. Non ho intenzione di sedurlo, anche se riconosco il fatto che se lui prendesse iniziativa, io non direi di no. Comunque, la mia priorità assoluta e di risolvere i miei problemi adesso, non di confessare amori e mi sento in grado di gestire questi sentimenti da sola. Non sono proprio "posseduta" per dire. In più, io sto facendo dei grandi sacrifici per poter pagare le sedute e se dovessi ricominciare tutto da capo, sarebbero tempo e soldi buttati via. Secondo voi, devo assolutamente confessarli il fatto che mi piace come uomo se io questa cosa mi sento di gestirla da sola e non sono totalmente presa? Nel senso, mi dispiace che non posso conoscerlo in un altro modo, almeno per adesso, ma la mia priorità assoluta e la terapia in questo momento. Grazie!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno potrebbe essere una situazione di transfert che coinvolge un certo interessamento verso il terapeuta. Questo "amore" potrebbe correlato al suo coinvolgimento nella terapia e potrebbe confondersi con dei sentimenti personali. Le consiglio di riferirlo al suo terapeuta è decidere insieme... Cordiali saluti Dott.ssa Bonaria Peri psicologa psicoterapeuta

Studio di Psicologia dott.ssa Peri Bonaria Psicologo a Marina di Massa

66 Risposte

16 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Anonimo,

é una situazione che si riscontra molto facilmente in terapia. Ci si innamora, o meglio si crede di essersi innamorati, poiché con il terapeuta si istaura un rapporto di fiducia e di intimità. Esponga in modo sincero i suoi sentimenti al terapeuta, non sia timida. Può far parte della terapia, sarà poi il terapeuta a darle ulteriori informazioni.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1548 Risposte

1139 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15650

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 79100

Risposte