Devo dire al psicoterapeuta che ne ho interpellati altri?

Inviata da vincenzo donati · 30 lug 2014 Orientamento professionale

nei prossimi 4 giorni, incontrerò 3 professionisti. Vorrei sapere se, per correttezza nei loro confronti; devo riferire ad ognuno che prima di decidere racconterò la mia storia ad altre persone.
pace e bene
vincenzo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 LUG 2014

Egregio signor Vincenzo,
non ci sono regole psicologiche o norme scritte che regolano il da farsi, tuttavia ci sono tacite condotte di convivenza dove la trasparenza è, in ogni caso, sempre gradita. Quindi le consiglio di esprimere in modo chiaro e con massima trasparenza le sue intenzioni ai 3 professionisti. Poi deciderò dopo aver sentito tutti e 3.
paolo zucconi sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale a udine

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1590 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 NOV 2015

Buongiorno Vincenzo, io sono uno di quei psicoterapeuti che consiglia spesso, al paziente che voglia cominciare questo percorso, di fare appunto almeno tre primi colloqui. Proprio per vedere di trovare qualcuno con cui sentirsi a proprio agio, il meglio possibile. Naturalmente, potrebbero non bastarne tre oppure potrebbe bastare il primo. Capisco la frustrazione di ripetere più volte ciò di cui si soffre. Ma bisognerebbe avere la mente orientata verso un obiettivo a medio-lungo raggio: ovvero trovare una persona con cui condividere tante cose intime e con cui costruire un rapporto terapeutico efficace.
Rispetto al dirlo, io sono del parere: assolutamente si! È questo un comportamento corretto e che, se il professionista è esperto e bravo, non solo capisce e comprende, ma incita a fare proprio questo.
Buona fortuna,
dott. Massimo Bedetti,
Psicologo Psicoterapeuta,
Costruttivista Postrazionalista-Roma

Dott. Massimo Bedetti Psicologo/Psicoterapeuta Psicologo a Roma

732 Risposte

1138 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 LUG 2014

Il rapporto terapeutico si basa principalmente sulla fiducia e sull'onestà, altrimenti si spreca tempo e denaro. All'inizio ci sta che una persona voglia vedere qual è il professionista con cui si trova meglio,quindi, perchè non dirlo?!
A lei la scelta...Saluti.Dr.ssa Rizzi

Dott.ssa Carolina Rizzi Psicologo a Milano

49 Risposte

45 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 LUG 2014

Sono del parere che fino a quando non avrai deciso con chi iniziare una relazione terapeutica, non sia necessario. Però, se dopo aver fatto un 'ragionevole' periodo di ricerca, non ti senti ancora sicuro, è il caso di farlo. A tua disposizione se necessiti di chiarire maggiormente.
Dottssa Carla Panno
psicologa-psicoterapeuta

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

678 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 LUG 2014

è meglio.

Studio Bottin Psicologo a Selvazzano Dentro

29 Risposte

16 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 LUG 2014

Perché Non farlo?
Dott. Dario Grigoli
Pinerolo

Dario Dott. Grigoli Psicologo a Pinerolo

141 Risposte

128 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento professionale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento professionale

Altre domande su Orientamento professionale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98900

Risposte