Desidero di andare con altre donne, ma amo la mia ragazza

Inviata da Anonimo il 9 lug 2018 Terapia di coppia

Salve a tutti.
Sono fidanzato con la mia ragazza da quasi 3 anni e conviviamo da 2.
Non ho mai amato una persona così provondamente, le mie precedenti relazioni non sono durate oltre 1/2 mesi. Con lei mi trovo bene e andiamo d’accordo, facciamo spesso sesso ma da un po’ mi sto rendendo conto che, dal punto di vista soprattutto sessuale, sto provando un po’ di assuefazione.
Lei mi piace fisicamente e mi piace fare l’amore con lei, ma da un annetto inizio a sentire la mancanza di quel brivido che ti può dare una nuova relazione e un rapporto sessuale con una persona che non conosci a fondo.
Sono sempre stato un amante del sesso femminile, spesso quando vengo a contatto con una ragazza che reputo anche solo piacevole provo dei desideri sessuali nei suoi confronti e durante una giornata perdo il conto delle volte che mi eccito guardando altre donne.
Non ho mai tradito e non intendo farlo. darei la vita per il bene che provo per la mia ragazza e vorrei non lasciarmela scappare per dei semplici desideri di lussuria; ma sto notando che più passa il tempo e più questo mio desiderio sta diventato un problema e un ossessione per me e la mia fedeltà.
Spesso ne ho parlato anche con lei e lei si è dimostrata molto comprensiva rassicurandomi che, se volessi scegliere di vivere liberamente la mia vita sessuale (poiché sono giovane e ho solo 22 anni), avremmo potuto continuare ad essere ottimi amici senza rancore e con tutto l’affetto che reciproco che proviamo, ma l’idea di lasciarla, ad oggi, mi spaventa molto: a me piace la mia vita con lei e credo che sia la persona giusta per me per costruirmi un futuro, non vorrei commettere l’errore di farmela scappare.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentilissimo,
la vita sessuale di una coppia va coltivata come la relazione stessa ed è importante che il desiderio reciproco sia mantenuto vivo, anche se è normale avere pensieri sessuali su altre persone.
Tuttavia se i pensieri diventano troppo insistenti (lei parla di "ossessione") e disturbanti, forse è necessario riflettere su cosa sta accadendo dentro di noi, cosa vogliamo davvero.
Le suggerisco di valutare una consultazione con uno psicologo per uno spazio inizialmente individuale che possa eventualmente diventare di coppia qualora se ne rilevi l'opportunità.
Un cordiale saluto,
drs Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

992 Risposte

458 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Carissimo, comprendo la difficoltà che sente dentro al pensiero di tradire la sua compagna, ma anche al pensiero di dover rinunciare alle altre donne... Avere delle fantasie sessuali è lecito, e deve chiedersi fino a che punto queste possono restare solo fantasie o quanto forte è il bisogno di andare oltre. Parla di una sorta di "appiattimento" nel rapporto, come se aveste un pò perso la voglia di esplorare insieme anche a livello sessuale. In una relazione stabile è inevitabile che questo accada, ma ciò che può fare la differenza è come voi decidete di affrontare la questione per mantenere vivo il desiderio sessuale e la vicinanza. Potreste valutare l'idea di fare un percorso di coppia per lavorare su questi aspetti e provare a trovare delle strategie utili per rafforzare il vostro legame.
Auguri, Dott.ssa Daniela Cannistrà.

Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Seregno

580 Risposte

224 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19700

domande

Risposte 77200

Risposte