Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Dermatillomania, recente insonnia e attacchi d'ansia, che fare?

Inviata da Sabina il 24 giu 2016 Ansia

Da circa un anno ho scoperto di essere affetta da dermatillomania, da allora ho messo in pratica consigli di ragazze che ne sono uscite e con costanza e fatica da quattro mesi non tocco le mie imperfezioni sul viso, so che la strada è lunga, ma sono soddisfatta dei risultati raggiunti e voglio davvero uscirne. Però la settimana scorsa ho avuto un repentino calo della pressione che ha fatto preoccupare me e i miei, la sera stessa non sono riuscita a dormire e ho sentito proprio un peso sul petto, mi sono alzata con la convinzione che fare una seduta di picking avrebbe risolto il problema, ma sono stata forte, non ho ceduto e mi sono messa a colorare mandala finché, sfinita, sono riuscita a dormire. L'episodio si è ripetuto più volte, sono un po' ipocondriaca e sicuramente quel calo repentino mi ha spaventata, ma adesso non dormendo sono nervosa, ho crisi di pianto, non riesco a studiare e sono in piena sessione d'esame, non so che fare, la camomilla prima di dormire non mi aiuta più e neanche colorare o fare attività rilassanti prima di dormire, convivo con questo malessere fino a notte fonda e dormo davvero troppo poco, spero possiate darmi un parere. Fa parte del mio percorso di guarigione dalla dermatillomania? O è qualcosa di diverso?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Sabina,
dal poco che racconta sembra proprio che in situazioni vissute in modo intenso dal punto di vista emotivo, lei ricorra a questa modalità disfunzionale, o comunque senta un grande impulso ad agire. Sicuramente i consigli dati dalle sue compagne possono essere "utili" nel breve periodo, ma capire il motivo e perché ciò accade potrebbe fare davvero la differenza. Inoltre un terapeuta le insegnerebbe un modo efficace e soprattutto più funzionale per gestire determinate emozioni. Pertanto le consiglierei una psicoterapia cognitiva comportamentale che le permetterebbe sia di comprendere la storia dei sintomi, ma anche e soprattutto a far fronte in modo efficace e duraturo al disturbo.

Rimango a disposizione

Cordialmente

dott.ssa Mara Di Paolo

Dott.ssa Mara Di Paolo Psicologo a Trento

89 Risposte

210 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Sabina,
le strategie comportamentali messe in pratica dietro i consigli ricevuti da altre ragazze hanno avuto solo un successo temporaneo. Le crisi di ansia che sta sperimentando in questi giorni suggeriscono che alla base del problema vi sono fattori non ancora identificati che per l'appunto generano lo stato emotivo in questione; il picking diventa in questo caso una modalità per la diminuzione dell'ansia. Si renderà però conto che questo circolo vizioso merita di essere interrotto; può contattare uno specialista della Sua zona che si occupi del trattamento dei disturbi di ansia.
Cordialmente
Dott.ssa Annalisa Caretti

Studio Dott.ssa Annalisa Caretti Psicologo a Verbania

127 Risposte

106 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15900

psicologi

domande 20250

domande

Risposte 80000

Risposte