depressione post rottura

Inviata da Sara Benson · 14 gen 2019 Depressione

Buonasera a tutti, le ho provate tutte e ora sento il bisogno di rivolgermi a voi. Chiedo scusa in anticipo per la lunghezza del post e per il mio italiano.
Verso settembre dell'anno scorso una mia amica mi ha presentato il suo migliore amico (lui era appena uscito da una relazione di 2 anni e mezzo con una ragazza che non faceva altro che tradirlo!).
Comunque, lui voleva conoscermi perchè mi riteneva una ragazza molto carina e per bene (questo perchè la mia amica gli aveva parlato di me) e cosi è successo; abbiamo iniziato a parlare, siamo usciti due o tre volte da amici e poi abbiamo deciso di diventare qualcosa di più (lo volevamo entrambi, lui forse inizialmente più
di me).
Le cose sono andate avanti per due mesi e fin qui tutto bene, poi ad un tratto una sera scoppia a piangere davanti a me e inizia a dirmi che non se la sente di andare avanti perchè sta ancora male per tutto il dolore che gli ha provocato la sua ex e che fa fatica a fidarsi ancora (visti i tradimenti).
Cosi interrompiamo le nostre uscite rimanendo comunque amici e continuando ad uscire una volta o due a settimana.
Qui arriva il problema: sta ancora veramente male per lei e ogni tanto la sera gli prendono i famosi 5 minuti e crolla, mi ha detto che in quei momenti pensa che è solo e che gli manca la sua ex e che è arrabbiato con se stesso perche non vuole stare male per una che l'ha fatto solo soffrire.
In questo periodo sono molto giù perchè sto iniziando a provare qualcosa per lui e mi distrugge vederlo cosi, vorrei solo farlo star bene e fargli dimenticare la sua ex ma sono veramente in difficoltà. Cosa devo fare?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 GEN 2019

Gentile Sara,
Ha pensato di richiedere una consulenza psicologica per comprendere cosa sta accadendo nella propria intimità? Lei sembra occuparsi e preoccuparsi di una persona che solo se stessa è in grado di prendersi cura delle proprie angosce. Lei può solo consigliare al suo amico di farsi aiutare da professionisti che possono comprenderlo senza giudicarlo ed aiutarlo ad elaborare il sofferente lutto che sta attraversando. Cosa che una amica non è in grado di fare. Però è da comprendere anche, appunto, cosa accade in lei. Da quanto descritto sembra che stia provando affetto per un ragazzo verso il quale sta sviluppando una dipendenza. Necessita forse di essere dipendente dalla sofferenza altrui per innamorarsi? Sono domande non affermazioni ma credo sia importante per lei approfondire.

Saluti,
Dott.re Lorenzetto Claudio
Psicologo psicoterapeuta

Dott.re Lorenzetto Claudio Psicologo a Ferrara

353 Risposte

118 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 GEN 2019

Buongiorno Sara,
innanzitutto il mio consiglio è quello di pensare a lei per prima e date le sue preoccupazioni e sofferenze potrebbe esserle molto utile iniziare un percorso psicologico. Attraverso un'analisi può rielaborare la sua storia, il suo vissuto e quindi capire anche molte questioni legate al discorso amoroso e alle difficoltà di cui parla.
Potrebbe consigliare anche a lui di intraprendere un'analisi per lavorare su questo innamoramento irrisolto che lo blocca e lo fa soffrire così tanto. Magari potreste trovare poi un punto d'incontro e la voglia di creare insieme una buona partnership e stare bene, dopo aver lavorato su di voi, lasciando perdere queste patologie legate all'innamoramento impossibile, irraggiungibile, perché si tratta solo di un ideale. L'amore è lavoro, partnership e non ha niente a che fare con l'innamoramento.
Le auguro Buoni Pensieri.
Rimango a disposizione.
Un cordiale saluto
Dott. G. Gramaglia

Gramaglia Dr. Giancarlo Psicologo a Torino

515 Risposte

231 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16850

psicologi

domande 23700

domande

Risposte 85700

Risposte