Depressione e sensazioni strane

Inviata da Marianna scala. 12 set 2017 · 6 Risposte · Depressione

Salve a tutti, sono marianna e in questo momento sto vivendo un brutto periodo che dura già da troppo. Soffro di attacchi di panico sporadici e improvvisi. Quando questi terminano vivo con un senso di angoscia che non riesco a descrivere. La mattina mi è difficile alzarmi dal letto , non ho motivazioni , non ho sogni da inseguire. Dovrei studiare per un esame prossimo ma non ho voglia di farlo. Mi pongo continue domande sulla vita, sul suo senso e sul perché esisto e provo sensazioni che non so spiegare. Non mi va di vivere , guardo gli altri e mi chiedo perché loro siano così felici . Piango continuamente . Non so se sia depressione , se si può curare e se posso tornare la ragazza spensierata e serena di prima . Qualcuno mi aiuti perché sono disperata

6 Risposte

  • Miglior risposta

    Gentile Marianna,

    Mi fa piacere darle una buona notizia: il suo problema attuale è curabile attraverso un percorso di psicoterapia cognitivo comportamentale.
    Detto ciò sarebbe importante sapere da quanto tempo è iniziato questo periodo caratterizzato da sporadici attacchi di panico e da umore deflesso, potrebbe specificarlo? Ultimamente è cambiato qualcosa nella sua vita? Quanti anni ha?

    Mi risponda pure privatamente per qualsiasi chiarimento

    Cordialmente,

    Dott.ssa Silvia Picazio

    Pubblicato il 13 Settembre 2017

    Logo Dott.ssa Silvia Picazio

    262 Risposte

    60 voti positivi

Spiega il tuo problema alla nostra comunità di psicologi!

Qual è la tua domanda? Psicologi esperti in materia risolveranno i tuoi dubbi.
Controlla se esistono domande simili a cui si è già risposto:
    • Scrivi correttamente: evita errori ortografici e non scrivere tutto in maiuscolo
    • Esprimiti in maniera chiara: usa un linguaggio diretto e con esempi concreti
    • Sii rispettoso: non utilizzare un linguaggio inadeguato e mantieni le buone maniere
    • Evita lo SPAM: non inserire dati di contatto (telefono, e-mail, etc.) né pubblicità

    Se desideri ricevere una consulenza clicca qui
    Come desideri inviare la tua domanda?
    Puoi aggiungere un'immagine che ti aiuta a far capire meglio la tua domanda
    Rimuovere
    Nome (sarà pubblicato)
    Indirizzo email dove desideri ricevere la risposta
    Perchè possano attenderti telefonicamente
    Per selezionare gli esperti della tua zona
    Per selezionare gli esperti gli esperti più adatti
    INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
    Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
    Finalità:
    a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
    b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
    c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
    d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
    e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
    Legittimità: Consenso dell’interessato.
    Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
    Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
    Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidapsicologi.it/proteccion_datos
    • 13150 Psicologi a tua disposizione
    • 15100 Domande inviate
    • 66300 Risposte date
    • Gentile Marianna,
      Mi dispiace molto per quello che sta vivendo.
      Per essere certi che trattasi di depressione o altro occorre una diagnosi specifica non possibile on line.
      Comunque avere sensazioni negative, piangere per un lungo periodo,
      essere apatici e demotivati, provare tristezza in modo continuativo sono tutti indicatori importanti, degni di attenzione.
      La situazione al momento non è destinata a migliorare, per cui le consiglierei una terapia appropriata dal punto di vista psicologico.
      I miei migliori auguri
      Dott.ssa Costa

      Pubblicato il 12 Settembre 2017

      Logo Dott.ssa Donatella Costa Coccaglio-Rezzato (BS)

      1657 Risposte

      1481 voti positivi

    • Gentile Marianna,
      mi sembra evidente che lei abbia dei sintomi di tipo depressivo ed ansioso.
      Questo tipo di disturbi si cura piuttosto agevolmente con la psicoterapia, in particolare la terapia breve. Spesso bastano poche sedute per ottenere notevoli miglioramenti.
      Cerchi perciò uno psicologo/a psicoterapeuta con esperienza in questo tipo di disturbi e segua un percorso che, seppure breve, richiede comunque almeno qualche seduta.
      cordiali saluti

      Pubblicato il 13 Settembre 2017

      Logo Valentina Sciubba

      1054 Risposte

      646 voti positivi

    • Gentile Marianna,
      mi dispiace per quello che sta vivendo in questo periodo.
      L'ansia e la depressione sono segnali che vanno accolti ed ascoltati in modo profondo, indicano la strada verso un cambiamento auspicato e necessario.
      Le consiglierei di intraprendere un adeguato percorso psicologico per superare questa situazione di crisi.
      I miei migliori auguri
      Dott.ssa Donatella Costa

      Pubblicato il 13 Settembre 2017

      Logo Dott.ssa Donatella Costa Coccaglio-Rezzato (BS)

      1657 Risposte

      1481 voti positivi

    • Salve Marianna,
      sarebbe utile comprendere quando è iniziato questo brutto periodo e cosa succedeva in quel momento nella sua vita. Ci pensi un po’ su e cerchi di delineare il contesto. Le era mai capitata prima una situazione simile?
      Purtroppo conosco bene questa situazione ma al contempo le assicuro che la situazione che descrive, al di là delle definizioni, è superabile, con l’aiuto di un professionista. Potrà avere un miglioramento in tempi anche brevi e poi stare sempre meglio.
      Rifletta sulla possibilità di superare tutto questo con la psicoterapia.
      Un saluto
      Dott.ssa Lucia Rinaldi

      Pubblicato il 13 Settembre 2017

      Logo Lucia Rinaldi

      80 Risposte

      132 voti positivi

    • Gentile Marianna
      L'attacco di panico è la punta visibile di un iceberg che ha radici profonde e che sottende sempre degli aspetti depressivi. Le consiglio di intraprendere un percorso psicologico psicodinamico che vada a lavorare sulle cause di tutto questo. Se resta solo in superficie non potrà risolvere definitivamente ciò che la sta facendo stare così male.

      Pubblicato il 13 Settembre 2017

      Logo Dott.ssa Maria Vittoria Greco

      14 Risposte

      3 voti positivi

    Domande simili: Vedi tutte le domande