Depressione come uscirne

Inviata da Roberto Fossa il 4 dic 2016 Depressione

Buongiorno, vi contatto per raccontare la mia storia, è un anno ormai che sono caduto in depressione e non so come uscirne, sono seguito da una psichiatra del servizio sanitario nazionale che sinceramente non riesce ad aiutarmi e capirmi. Sono sotto cura farmacologica, ho provato con l'olanzapina per un mese a marzo e niente non ha funzionato, famaco che mi ha solo fatto metter su peso e reso impotente. poi ho provato il Trittico sempre per un mese senza alcun successo, allora la dottoressa mi ha prescritto Brintellix che lo sto prendendo ora da un mese a questa parte ma non noto nessun effetto. Mi sento spesso spossato, non riesco a fronteggiare i pensieri negativi, per fortuna non ho disturbi di sonno, anzi dormo anche troppo e la mattina faccio fatica ad alzarmi dal letto perchè vorrei restare tutto il giorno disteso a pensare. Ora non so cosa fare, se provare un alto farmaco visto gli insuccessi di quei tre. Sento di essere in una fase un po' acuta della depressione perchè non riesco più a provare il piacere nel fare le cose che prima mi piacevano, mi sento come un telefono con la batteria scarica e sono un po' disperato. Grazie mille per l'ascolto

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Roberto,
per curare la depressione è preferibile, a mio avviso, avvalersi di una buona psicoterapia cognitivo-comportamentale che permette di correggere quelle distorsioni cognitive che sono spesso all'origine di questa patologia.
Qualora la psicoterapia non dovesse essere sufficiente a riportare in equilibrio il tono dell'umore o la depressione dovesse essere di gravità elevata, è preferibile associare farmaci antidepressivi di ultima generazione regolandone il dosaggio.
Pertanto, le suggerisco di farsi seguire anche da uno psicoterapeuta sapendo che entrambi i tipi di cura possono richiedere tempi non brevi.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6500 Risposte

18175 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buon giorno, Roberto. Si, la depressione è una gran brutta sofferenza. Considera che è la causa maggiore di perdita di ore di lavoro in tutta Europa. Questo per dire che è un disturbo molto serio ma da cui, fortunatamente, puoi uscire con l'aiuto di un bravo terapeuta.
Resto a Tua disposizione e Ti saluto con cordialità. Dr. Marco Tartari, Asti

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

689 Risposte

396 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Roberto,
lei parla solo di una terapia farmacologica che sta seguendo e non dice se ha intrapreso una psicoterapia. Oltre ad un percorso farmacologico, che è giusto che lo segua uno psichiatra, è molto importante intraprendere un trattamento psicoterapeutico, meglio se di orientamento cognitivo-comportamentale perché molto efficace per curare i disturbi dell'umore. Il farmaco può alleviare i sintomi e può essere utile per affrontare meglio una psicoterapia ma non può essere esclusivo perché se non si comprendono le cause del problema e non si lavora su queste, il problema rimarrà e non si potrà avere un cambiamento più duraturo. Ora vede tutto "nero" ma si può uscire dal tunnel.
In bocca al lupo.
Cordiali saluti
Dott.ssa Elena Moretti

Dott.ssa Elena Moretti Psicologo a Vallecrosia

59 Risposte

48 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Roberto,

sta seguendo unicamente un trattamento farmacologico, ha mai pensato ad intraprendere una psicoterapia?
Potrebbe essere la strada per comprendere l'origine della sua problematica ed attuare un reale cambiamento. Ogni sintomo ha la sua funzione e se c'è un motivo c'è, a qualcosa è funzionale. E' opportuno comprendere a cosa per cercare di capire come ristabilire un nuovo equilibrio ed in questo potrebbe aiutarla una psicoterapeuta.
Rimango a disposizione,

cordiali saluti

Dott.ssa Monica Salvadore
Psicologa Psicoterapeuta
Torino

Dott.ssa Monica Salvadore - Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Torino

369 Risposte

837 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 77400

Risposte